Lba Unipolsai: la Virtus Bologna sbanca Trento agevolmente

Balbo 1
0 0
Read Time:2 Minute, 53 Second

Nell’ultima giornata del girone d’andata sono scese in campo soltanto due squadre impegnate tra Eurolega e EuroCup: Trento e Virtus Bologna. Le due compagini si sono incontrate nella città trentina e l’incontro ha visto prevalere la Virtus Bologna 85-92. La partita tra Cremona Vanoli e Armani Milano è stato rinviata a data da destinarsi a causa della forte nevicata che ha bloccato la compagine meneghina in quel di Madrid.

Aquila Trento – Virtus Bologna 85-92

Nel quindicesimo turno va in scena il derby tra le due squadre rimaste in gioco in EuroCup.
Parte aggressivamente la compagine trentina, tra le cui file spicca l’ex di turno Kelvin Martin, mentre la Virtus, fin dal primo minuto, sembra voler gestire le energie nonostante la partenza in quintetto molto significativa di Milos Teodosic. Un parziale di 12-0 costruito proprio dal mago serbo e da Kyle Weems, da, dopo 2’, alle V nere il primo vantaggio che verrà gestito durante tutto l’arco della partita.

Nel primo tempo il parziale si allunga grazie ad alcuni canestri di un sempre più prezioso Marco Belinelli, autore di 15 punti finali silenziosissimi conditi da un letale 3/4 da 3, e soprattutto per merito dell’energia sprigionata dall’ingresso di Vince Hunter (12 punti, 5/5 da 2); uno dei pochi centri in grado di offrir qualità e quantità in pochissimi minuti. Nonostante diversi strattoni dati dai virtussini, la squadra allenata – benissimo – da coach Brienza riesce a restar in partita con le giocate di Gary Browne ( 14 punti e 6 assist) e l’athlétisme di Jacorey Williams ( 18 punti e 7 rimbalzi).
Alla fine del primo tempo la Virtus conduce 48-39

Nel secondo tempo la storia non cambia: la Virtus va a ondate, momenti di dominio fisicotecnico si mescolano a cali di tensione. L’attore protagonista della partita è Milos Teodosic, nonostante l’aggressiva pressione di Martin, gestisce a proprio piacimento l’intero incontro. Gioca e la Virtus allunga nel punteggio, si riposa in panchina e, complice una balbettante regia di Adams, Trento si riavvicina, capitanata da un arrembante ed eroico Toto Forray ( 16 punti con 4/6 da 3). Allora Teodosic, con l’aria di chi si sposta dal salotto alla camera da letto, si alza e da fiato alle trombe: cioccolatini (11 assist) per Ricci, Gamble e Hunter; punti (14) ed un senso totale di controllo della gara. Nel finale Trento riesce più volte ad avvicinarsi, ma un recupero preziosissimo di Weems (MVP) ed un canestro di Julian Gamble chiudono definitivamente i giochi.

Con questa vittoria la Virtus ottiene la settima vittoria consecutiva in trasferta e supera il record detenuto dalla Kinder 97/98 di Danilovic e Rigadeau. I bolognesi terminano il girone d’andata al quarto posto; nei quarti di finale della final eight che si disputerà al Forum di Milano incontreranno Venezia, in quella che potrebbe essere una rivincita della sfida di coppa Italia della scorsa stagione che vide trionfare i lagunari all’ultimo secondo con un canestro molto contestato di Daye.

La Dolomiti Energia Trentino con questa sconfitta resta a 12 punti, ed in virtù degli scontri diretti sfavorevoli – 5 squadre appaiate a 12 punti – resta fuori dalla Final eight

Kyle Weems, Lba | Eurodevotion

Dolomiti Trentino: Wiliams 18 punti, Forray 16 punti, Browne 14 punti

Virtus Segafredo Bologna: Weems 17 punti, Belinelli 15 punti, Teodosic 14 punti

Prossimi incontri EuroCup:

Mercoledì, 13/01 ore 18:30 Virtus – Union Olimpija
Mercoledi 13/01 ore 20:30 Partizan – Trento

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
100 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Lba Unipolsai: la Virtus Bologna sbanca Trento agevolmente

Next Post

Valencia vola in Liga: bene tutte le squadre di Eurolega nei campionati nazionali

Valencia vola in Liga. Oltre alla prossima prossima avversaria dell’Olimpia vincono tutte le squadre di Eurolega nei campionati nazionali. Tutti i tornei sempre alle prese con tanti rinvii, tra le ragioni di contagio e quelle meteorologiche. Il dettaglio degli impegni delle protagoniste di Eurolega. Milano non può tornare da Madrid […]
Valencia

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: