Le parole dei coach dopo la seconda parte del round 18

Tutte le parole dei coach dopo il diciottesimo turno

0 0
Read Time:2 Minute, 3 Second

Terminato anche il round 18 ecco a voi la seconda parte della rubrica “Le parole dei coach”. Qui, invece, potete trovare le parole dei coach dopo le partite di giovedì

parole dei coach
Ettore Messina dopo il successo dell’Olimpia Milano sul Real Madrid. Fonte: twitter Olimpia Milano

Zalgiris Kaunas – Khimki Mosca 102-75, le parole dei coach

Schiller (Zalgiris Kaunas): “Sono molto felice del secondo tempo, sia per la parte offensiva che per quella difensiva. Al rientro sul parquet siamo partiti fortissimo in attacco, ma abbiamo aumentato la nostra intensità anche in difesa, dove non eravamo andati benissimo nel primo tempo.”

Kurtinaitis (Khimki Mosca): “Lo Zalgiris sta giocando molto bene e questo gli ha dato maggior fiducia. Abbiamo avuto vari problemi nei primi quarti, ma quello che ci ha letteralmente ucciso è stato il terzo.”

Olympiacos – Bayern Monaco 84-82, le parole dei coach

Bartzokas (Olympiacos): “La chiave è stata fermare la loro creatività nel secondo tempo. E’ una vittoria molto importante, contro una squadra forte come il Bayern e con due assenze importanti per noi (Papanikolaou e McKissic).”

Trinchieri (Bayern Monaco): “Congratulazioni all’Olympiacos per la vittoria. E’ stata una partita molto fisica e per la quale faccio i complimenti ai miei ragazzi. Nonostante l’assenza di ben cinque giocatori, abbiamo giocato molto bene, ma l’unica cosa che non ha girato a nostro favore è stato il risultato finale.”

Asvel – Anadolu Efes 80-102, le parole dei coach

Parker (Asvel): “Siamo partiti male, giocando senza intensità, cosa che non puoi permetterti quando giochi in casa.”

Ataman (Anadolu Efes): “Sono molto soddisfatto della partita, l’Asvel in casa aveva ottenuto vittorie importanti. Abbiamo impedito ai nostri avversari di usare il loro gioco, facendo un ottimo lavoro difensivo con le nostre guardie e prendendo il controllo della partita. “

Real Madrid – Olimpia Milano 76-80, le parole dei coach

Laso (Real Madrid): “Complimenti all’Olimpia Milano. Non abbiamo mai avuto l’impressione di poter controllare la partita. Anche nel primo tempo, quando eravamo punto a punto, la sensazione era quella che fossimo inferiori ai nostri avversari.”

Messina (Olimpia Milano): “E’ stata una grande vittoria su un campo dove non vincevamo da anni. I miei ragazzi ora si godranno la vittoria, recuperando le energie in vista del prossimo doppio turno. Stiamo giocando una buona Eurolega a mio avviso, nonostante alcune sconfitte nelle quali tutti si aspettavamo vincessimo facilmente.”

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
100 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Giulia Cicchinè: Da piccola sognavo di essere Paola Ellisse

Giulia Cicchinè, voce di Eurosport, è intervenuta dopo Meo Sacchetti e Marco Ramondino nella nostra diretta del 26 dicembre sulle frequenze web di Radioblablanetwork. Di seguito riproponiamo le parti principali della nostra conversazione ed il link per ascoltarla integralmente. Sulle interviste nei momenti più caldi della gara… «E’ complicato, bisogna […]
Giulia Cicchinè: Da piccola sognavo di essere Paola Ellisse | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: