Real Madrid – Alba Berlino, i Blancos domano i tedeschi nel 16° round di Eurolega

0 0
Read Time:2 Minute, 37 Second

Nel 16° round della Turkish Airlines EuroLeague, il Real Madrid ha vita facile sull’Alba Berlino. Gli spagnoli privi di Anthony Randolph e di Felipe Reyes conquistano la quinta vittoria consecutiva nella massima manifestazione europea, mentre per i tedeschi arriva il secondo stop in fila dopo quello con il Pana. 91-62 il punteggio finale della sfida.

Analizziamo il match tra Real Madrid – Alba Berlino nei 5 punti di Eurodevotion

9-0

La maledizione chiamata Real Madrid continua per l‘Alba Berlino. Infatti, prendendo in considerazione i precedenti tra queste due squadre a partire dagli anni 2000, si nota di come i Blancos hanno sempre avuto la meglio sulla compagine tedesca. Basti pensare che l’ultimo successo ottenuto dai tedeschi sugli spagnoli risale addirittura a ventuno anni fa (novembre 1999) con il punteggio di 84-78.

La fuga del Real

Dopo un primo quarto chiuso in vantaggio di un solo punto dai padroni di casa sul 19-18, tra seconda e terza frazione gli uomini di coach Pablo Laso hanno letteralmente dominato la gara con una facilità disarmante sia in attacco che in difesa. Infatti, i madrileni producono ben 53 punti e ne subiscono solo 26, dimostrando ancora di essere una delle squadre più solide in Europa nonostante l’addio di un giocatore come Campazzo ed il grave infortunio di Randolph.

Usman Garuba e Walter Tavares

Con le due pesanti assenze citate in aperture del pezzo, Taveres e Garuba sapevano già prima della palla a due che avrebbero dovuto non far sentire la mancanza dei loro due compagni di squadra e così è stato.

Per quanto riguarda il talento di Walter Tavares non c’è da meravigliarsi, visto che nel suo ruolo è uno dei migliori in Eurolega, piuttosto c’è da fare i complimenti a Garuba per aver risposto presente dopo un periodo non troppo brillante.

Il nativo di Capo Verde chiude con 16 punti (6/10 da 2, 4/4 TL), 11 rimbalzi e 27 di valutazione.

Invece, il classe 2002 ne mette a referto 15 (3/4 da 2, 3/3 da 3), 6 rimbalzi e 25 di valutazione. Grazie a questa prestazione, lo spagnolo stabilisce il suo career-high nella prestigiosa manifestazione.

La Mandarina

Se si parla di campioni e di grandi giocate, state pur certi che troverete sempre qualcosa di Sergio Llull. Quando ormai l’inerzia della gara era ben salda nelle mani dei Blancos, la guardia spagnola decide di regalare una vera e propria perla a tutti gli appassionati di questo magnifico sport. Per chi si fosse perso questa giocata, state tranquilli perché ve la proponiamo qui.

Dominio a rimbalzo e nella valutazione.

Nella netta vittoria ottenuta dal Real Madrid spicca la superiorità sotto le plance e nella valutazione. Infatti, i rimbalzi catturati dalla squadra spagnola sono 39 (11 O e 28 D) a differenza dei 23 controllati dagli ospiti (9 in attacco e 14 in difesa). Per capire che partita è stata si può solo guardare la valutazione delle due squadre ed allora tutto diventa più semplice: 126 vs 53. Un vero e proprio dominio da parte di una delle squadre più forti di questa competizione.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Real Madrid – Alba Berlino, i Blancos domano i tedeschi nel 16° round di Eurolega

Next Post

Il mercato e l'intrigo Heurtel lasciato ad Istanbul: ora che succede?

Il mercato si scalda ulteriormente con l’intrigo Heurtel. Al giocatore è stato impedito di salire sull’aereo che riportava la squadra in Spagna dopo la gara persa contro l’Efes ad Istanbul. Sì, non stiamo scherzando, è successo così, come riporta il Mundo Deportivo. Perchè tutto ciò? La ricostruzione della stampa catalana […]
Il mercato e l'intrigo Heurtel lasciato ad Istanbul: ora che succede? | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: