Allenatori saldamente in panchina: Eurolega, cambio di rotta o solo questione di soldi?

0 0
Read Time:1 Minute, 19 Second

Tutti gli allenatori di Eurolega sembrano essere saldamente sulle proprie panchine.

Lo spunto ci arriva da un tweet di Donatas Urbonas, giornalista lituano che ha messo a confronto le ultime tre stagioni della massima competizione continentale ed i cambi di allenatore.

Nel 2018/19 sono cambiate 6 panchine entro il 29 dicembre.

Nel 2019/20 le squadre che hanno cambiato guida tecnica sono state 4 entro il 20 di dicembre.

In questa stagione nessuna squadra ha cambiato allenatore ad oggi, 22 dicembre. Ed è la prima volta che accade nella nuova era di Eurolega.

Da un lato accogliamo con grande piacere un dato come questo, che dovrebbe essere perfino normale in una lega in cui molte squadre, con licenze pluriennali o comunque progetti che stanno per diventare tali, dovrebbero mostrare sempre un livello di programmazione avanzato.

Dall’altro, da classici “soliti italiani”, riteniamo che molto sia legato al fatto che le ristrettezze economiche dovute al COVID-19 siano parte reale di questo cambiamento. Mancano parecchi soldi e di conseguenza prima di gettare alle ortiche un progetto ci si pensa due volte, poiché un doppio salario non è magari sostenibile. Piuttosto il fuori budget viene destinato a movimenti di giocatori, che paiono abbastanza intensi e di cui vi abbiamo riferito.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Allenatori saldamente in panchina: Eurolega, cambio di rotta o solo questione di soldi?

Next Post

Zenit - Stella Rossa è un monologo russo

Gara estremamente particolare per diverse ragioni quella tra Zenit e Stella Rossa andata in scena alla Sibur Arena di San Pietroburgo. Innanzitutto perchè l’unico scontro di Eurolega è andato in scena lo scorso anno… alla Basket Hall di Kazan, dove lo Zenit è caduto 58-65 con la Stella Rossa, al […]
Zenit - Stella Rossa è un monologo russo | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: