LBA Serie A UnipolSai: Milano ritorna in vetta e Venezia ritrova la vittoria

0 0
Read Time:3 Minute, 6 Second

Come ogni lunedì mattina, la redazione di Eurodevotion vi racconta come sono andate le sfide delle cinque squadre italiane impegnate tra Turkish Airlines EuroLeague e 7Days EuroCup.

AX Armani Exchange Milano

La lunga settimana dell’Olimpia Milano si chiude con un bilancio di 3 successi ed un sola sconfitta. Infatti, gli uomini di coach Ettore Messina dopo aver perso una settimana fa al Mediolanum Forum d’Assago contro l’Happy Casa Brindisi, ed aver ottenuto due vittorie importantissime in Eurolega contro il Fenerbahce e l’Efes, conquistano altri due punti in classifica battendo in casa la Dinamo Sassari.

Dopo tre quarti di grande equilibrio, ad essere decisivo nel punteggio finale è il break di 30-11 propiziato dai meneghini nell’ultima frazione di gioco. Tra le fila biancorosse spiccano le prestazioni di Gigi Datome con 24 punti e Michael Roll con 22 punti.

Ai sardi non bastano i 23 di Jason Burnell e i 17 di Miro Bilan ad evitare la seconda sconfitta in fila dopo quella subita in settimana con il Bakken Bears. Con questa vittoria, l’Olimpia Milano riconquista il primo posto in classifica, complice la sconfitta subita da Brindisi contro Pesaro.

Virtus Segafredo Bologna

In attesa dell’esordio di Marco Belinelli, in programma settimana prossima nel big match contro l’AX Armani Exchange Milano, le V Nere ottengono il quarto successo consecutivo tra campionato e coppa.

I ragazzi di coach Djordjevic si impongono con il punteggio di 72-98 sul parquet della De’Longhi Treviso e lo fanno con una buonissima prova a livello difensivo, ma anche con ottime percentuali al tiro (46.2 % da 2 e 48% da 3). Da segnalare anche ben sei giocatori della Virtus Bologna in doppia cifra.

Umana Reyer Venezia

Dopo sette sconfitte consecutive subite tra LBA ed EuroCup, la squadra campione d’Italia ritrova il successo e lo fa tra le mura amiche del Taliercio ai danni dell’Openjobmetis Varese con il punteggio di 86-77.

Una vittoria importantissima, soprattutto a livello mentale per i lagunari, reduci da un periodo davvero complesso a causa di numerose defezioni. Essere riusciti a far segnare solo 9 punti a Luis Scola è stata certamente una delle chiavi della vittoria. Infatti, il giocatore argentino solitamente ne segna almeno un ventina.

In casa Venezia, da sottolineare le prestazioni di Tonut (21 pt) e De Nicolao (18), due giocatori importantissimi nello scacchiere di coach Walter De Raffaele.

Germani Brescia

La Germani Brescia si aggiudica il derby lombardo contro l‘Acqua San Bernardo Cantù vincendo 89-92 dopo un tempo supplementare. Per coach Maurizio Buscaglia si tratta della terza vittoria consecutiva in LBA sulla panchina della Leonessa.

Non è stata una partita semplice per i bresciani, che hanno subito e non poco il talento del duo Woodard-Johnson autori di 54 punti in due. Ancora una volta però si è vista una squadra che nei momenti di difficoltà è rimasta lucida e non si è sfaldata, come invece è capitato molte volte nella gestione Esposito.

Oltre a questo vanno evidenziati i 25 assist di squadra e cinque giocatori in doppia cifra, aspetti che lo stesso Buscaglia ha sottolineato nel post partita in conferenza stampa.

Dolomiti Energia Trento

Nel posticipo della 12esima giornata, l‘Aquila cade sul campo dell’Allianz Pallacanestro Trieste. I bianconeri subiscono così il secondo k.o consecutivo, dopo quello rimediato in settimana contro gli spagnoli di Gran Canaria.

Ad avere il controllo del match è sempre stata la compagine guidata da coach Eugenio Dalmasson, che in avvio di quarto periodo è riuscita a toccare anche le sedici lunghezze di vantaggio. Trento ha provato a rientrare in partita, accorciando sul -6, ma Trieste ha saputo rimandare al mittente il tentativo di rimonta.

Il punteggio finale è 92-82. Alla Dolomiti non bastano i 25 punti di JaCorey Williams.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “LBA Serie A UnipolSai: Milano ritorna in vetta e Venezia ritrova la vittoria

Next Post

Campionati nazionali: Valencia vede la Copa del Rey

Lunedì vuol dire campionati nazionali, anche se domani sarà già Eurolega, di nuovo. Del ritorno in vetta di Milano vi abbiamo parlato separatamente, nel nostro recap riguardante le squadre di EL ed EC in LBA. In Liga Endesa grande sfida tra Barcellona e Badalona al Palau. Il ritorno di Ante […]
Campionati nazionali: Valencia vede la Copa del Rey | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: