Per Amar’e Stoudemire niente Maccabi

Per Amar’e Stoudemire niente Maccabi.

La trattativa che sembrava ben avviata con reciproca volontà di ritrovarsi insieme per un altro anno, ha subito uno stop definitivo nel weekend, quando Shams Charania ha informato che Stoudemire sarà assistente di Steve Nash ai Brooklyn Nets.

Il principale ruolo dell’ex Suns, proprio con Nash, sarò quello del classico “players’ development”.

A questo punto il mercato del Maccabi, se vorrà trovare soluzioni nel breve, dovrà probabilmente ritornare sulla questione Quincy Acy. Il tutto con sullo sfondo il recupero di Omri Casspi.

Next Post

Il Punto di Toni Cappellari | L'elogio di Messina e di Hackett

Il Punto di Toni Cappellari, l’appuntamento del martedì mattina su #eurodevotion. – La Virtus Bolognain coppa con il Monaco, confezione ben 32 assist. Bella prova di squadra. – Messina: «In NBA non ti rompono le balle come fanno in Europa con i media e i social media. Questa è la […]
Il Punto di Toni Cappellari | Eurodevotion

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: