Infortuni, assenze, positività: tutto sul secondo Round di Eurolega

A partire dalla gara che aprirà il secondo turno di Eurolega non mancheranno… gli assenti.

Nel CSKA tre giocatori OUT per via del coronavirus: Antonov, Milutinov e Strelnieks. Nel MACCABI nessuna positività ma sempre fuori Casspi, Dibartolomeo e Zoosman.

Il derby di Istanbul al momento non riscontra problemi legati al COVID-19. Assente Leo Westermann (inguine) nel FENER, decisione in prossimità della agra per Danilo Barthel (schiena). Improbabile, ma non impossibile, rivedere in campo Shane Larkin nell’EFES.

Nell’ultima gara di questa sera il REAL ospiterà il VALENCIA senza Reyes (caviglia) e Taylor, mentre rientra Llull. Ovviamente fuori Sastre nei “taronja”, dopo il brutto infortunio al legamento esterno del ginocchio destro.

Domani MILANO, sempre senza Punter e Micov, troverà un ASVEL al completo.

Il KHIMKI che ospita lo ZALGIRIS è in situazione disperata. Tre atleti positivi (Voronov, Timma e Mickey), quasi certa l’assenza di McCollum, sicura quella di Jovic, resta da vedere se potranno rientrare Shved e Monroe. Per gli ospiti lituani dubbio su Blazevic e Garino.

Il BARCELLONA che fa visita allo ZENIT sarà forse ancora senza Kyle Kuric, comunque prossimo al rientro, mentre ovviamente sono rimasti in isolamento Coach Jasikevicius ed il suo vice Maskoliunas. Uomini di Pascual senza problemi.

Nel derby ateniese dubbi sulla presenza di Jean-Charles nell’OLYMPIACOS, mentre il PANATHINAIKOS deve ancora capire se Jackson, Sant-Roos e White saranno disponibili.

Dubbio Malcolm Thomas per il BAYERN impegnato nella sfida tutta teutonica con l’ALBA.

Zoran Dragic sarà la classica “game time decision” per il BASKONIA in trasferta a Belgrado, contro una STELLA ROSSA sempre senza Emanuel Terry (positivo).

One thought on “Infortuni, assenze, positività: tutto sul secondo Round di Eurolega

Next Post

La grande notte di James e Clyburn premia un CSKA ancora in costruzione

Mike James e Will Clyburn giocano un ultimo quarto da campioni e regalano la vittoria al CSKA Mosca contro un Maccabi Tel-Aviv coriaceo.

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: