5 Sfumature di Eurolega | Il turno dei derby: quello che volevamo di più arriverà…

alberto marzagalia

Round #2 ai nastri di partenza e non mancano temi di assoluto interesse, sempre purtroppo condizionati dalle notizie “coronavirus related”.

5 Sfumature di pallacanestro e di ciò che le gira attorno.

  • Tutti negativi i tamponi effettuati sul gruppo squadra del BARCELLONA, che si è allenato quindi ieri sera e potrà viaggiare alla volta di San Pietroburgo, dove sfiderà lo Zenit nella gara di venerdì (posticipata di un giorno).
  • Assenti Jasikeviicus e Maskoliunas, Coach e suo assistente principale, a guidare la squadra dalla panchina sarà TOMAS MASIULIS. E sarà sempre lui al comando delle operazioni anche il 13 a Valencia ed il 15 al Palau, prima gara probabilmente con pubblico per i “blaugrana”.
  • Brutte notizie dalla 7Days Eurocup. La sfida tra Cedevita e Bursaspor è stata cancellata a causa della positività di un giocatore slavo. Le regole locali slovene prevedono il confinamento dell’intero gruppo, di conseguenza non si può giocare. Procedimento aperto da Euroleague Basketball con possibile 0-20 in arrivo, secondo quanto stabilito dalle regole speciali di questa stagione.
  • Turno zeppo di derby, passione alle stelle. Peccato che i tifosi non possano godersi queste sfide ancor più attraenti di quelle già normalmente straordinarie in questa lega. Il “derby” che vorremmo di più non c’è ancora. Forza Virtus, quel posto è tuo ed allora sarà grande Italia anche in Eurolega.
  • Spiccano Efes vs Fenerbahçe e Panathinaikos vs Olympiacos. Chi avrebbe detto che dopo due turni potrebbero esserci (non succederà se lo pensiamo, giocatevi parecchio sul contrario…) gialloblu e “greens” con record immacolato con Efes ed Oly al palo? Tutto da godere, dal primo all’ultimo possesso.

(Photo. Twitter Mundo Deportivo)

Next Post

7Days EuroCup: Trento, Virtus e Brescia ok. Venezia crolla a Belgrado

Nella 2° giornata della 7Days EuroCup, la Dolomiti Energia Trentino conquista una larga vittoria ai danni dei greci del Promitheas Patras, mentre l’Umana Reyere Venezia cade a Belgrado contro il Partizan. Per quanta riguarda la Germani Brescia e la Virtus Segafredo Bologna, sia i bresciani che i bolognesi ottengono il […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: