Cska sulla sirena, Efes a marce alte. Lo Zenit lotta e si dimostra competitivo

In campo due delle favorite di Eurolega nella giornata di ieri, nonché l’ambiziosissimo Zenit di Xavi Pascual.

Il CSKA ha sconfitto proprio i connazionali dello ZENIT per 80-78, dopo aver guidato per buona parte della gara ed aver subito il rientro della squadra di San Pietroburgo. 19 del solito Mike James (anche 3 rimbalzi e 8 assist), 13 di Shengelia ed 11 di Milutinov per i moscoviti. Ottimo Pangos, da 21 e 4 assist, per gli avversai. Austin Hollins a referto con 10 punti.

Le parole di Itoudis a fine gara: «Entrambe le squadre avrebbero meritato la vittoria, lo Zenit si conferma molto competitivo nonostante le assenze. Abbiamo sofferto a rimbalzo ma siamo stati capaci di chiudere, grazie a Nikola».

L’EFES prosegue la sua marcia spedita qualificandosi per la finale di Gloria Cup dopo la vittoria ai danni del Tofas. il 95-56 è una vera e propria asfaltata in cui ha brillato Vasilije Micic con una gara da 22 punti, 6 assist e 3 rimbalzi. Tolga gemi da 14, Moorman da 11 con 3 rimbalzi e Bryant Dunston sempre positivo con 9 punti e 4 rimbalzi. Da segnalare, tra gli avversai, la buona prova dell’ex Baskonia Semaj Christon (14, 5a e 4r).

(Photo: cskabasket.com)

Next Post

Flash mercato: mosse di Panathinaikos e Alba

Breve aggiornamento di mercato con un paio di mosse. Il PANATHINAIKOS ha firmato Nikos Diplaros, guardia 23enne proveniente dai georgiani del Batumi. Contratto annuale. Η ΚΑΕ Παναθηναϊκός ΟΠΑΠ ανακοινώνει την απόκτηση του Νίκου Δίπλαρου για τα επόμενα 1+1 χρόνια.​☘​ Διάβασε περισσότερα εδώ: https://t.co/zW7tZA7Nfk​#paobc #panathinaikosbcopap #WeTheGreens #UnitedWeStand #panathinaikosbc #panathinaikos pic.twitter.com/T3AS8YvJdg — […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: