Nikola Mirotic: Avevamo bisogno di un coach come Jasikevicius

Intervista con gli organi ufficiali del club per Nikola Mirotic, recentemente introdotto nella triade di capitani del nuovo Barça con Adam Hanga e Pierre Oriola, che sarà il… capo dei capi.

«Abbiamo la mente fresca, con voglia e fame di vincere titoli».

Sulla delusione della “Fase Final” con la sconfitta subita dal Baskonia…

«Dovevamo vincere, per i nostri tifosi, sentiamo di non aver raggiunto gli obiettivi. E’ stato un finale di stagione molto duro, per le ragioni che sappiamo ed anche per esser rimasti chiusi tre settimane a Valencia».

Sulla costruzione di un sistema vincente…

«Quando sono arrivato però ho detto che un processo necessitava di tempo. Ora sappiamo come fare».

Sul primo appuntamento ufficiale, la Supercopa del 12-13 settembre…

«E’ importante arrivare sani alla Supercoppa, serve la preparazione migliore possibile».

Sul nuovo Coach, Sarunas Jasikevicius…

«Sono sorpreso da Saras, cura ogni dettaglio, ha una conoscenza illimitata del gioco, vuole la perfezione in tutto. Al nostro gruppo serviva uno come lui».

«Dobbiamo ancora conoscerci al meglio, ma al momento va tutto bene ed abbiamo voglia di aiutarci l’un l’altro».

Sull’arrivo di Nick Calathes…

«Al gruppo dello scorso anno abbiamo aggiunto un giocatore come Nick Calathes, un fenomeno. E’ un pezzo fondamentale del nostro mosaico, di cui avevamo bisogno come di Jasikevicius».

Sul lavoro necessario alla crescita…

«C’è uno staff nuovo con grande voglia e determinazione. Speriamo di fare quello che merita la nostra tifoseria, avendo capito cosa ci mancava».

Sulla tifoseria blaugrana…

«I nostri tifosi sono unici, l’ho detto sin dal primo giorno per come mi hanno accolto, in campo come nelle strade. Non me lo aspettavo così…».

«Sono felice di vestire questa maglia, voglio titoli ed un “Palau” pieno».

One thought on “Nikola Mirotic: Avevamo bisogno di un coach come Jasikevicius

Next Post

L'Olimpia, il Bosforo, il Barça e quella bolla che...

“5 sfumature di Eurolega”, un nuovo appuntamento che vi terrà compagnia sino al 30 settembre, quando lasceremo il campo all’inizio delle gare, previsto per l’1 di ottobre. 5, come i nostri abituali punti di analisi, 5 come il numero magico dei giocatori sul parquet, 5 come le stagioni della nuova […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: