Raffica di mercato: Maccabi, beffa al Real Madrid?

QUINCY ACY è ancora senza rinnovo al Maccabi. Il giocatore è graditissimo a tutto l’ambiente ma l’operazione è decisamente onerosa per le casse di un club che soffre più di ogni altro, insieme allo Zalgiris, la crisi pandemica ed i conseguenti mancati incassi derivanti dai biglietti. Nostre fonti ci confermano che si sta lavorando ad una soluzione ma non vi sono ancora certezze assolute.

ANTE ZIZIC era e restava un obiettivo principale del Maccabi. L’inserimento del Real era concreto e la disponibilità per l’operazione sarebbe arrivata al club madridista dall’incasso dell’ingente “buyout” di Facundo Campazzo (6 milioni…). Roi Cohen, importante fonte israeliana di Sport 5, parlava di un’offerta spagnola di 1 milione al giocatore, mentre il Maccabi sarebbe fermo a 750K. I gialloblu sarebbero restati fiduciosi in una buona soluzione della situazione, forti di un gradimento maggiore dell’atleta.

In serata arriva il tweet di Moshe Barda, autorevolissima voce da Israele: biennale del Maccabi al il centro croato e Real a bocca asciutta.

In attesa delle ufficialità è chiaro che la situazione di mercato del Real Madrid, tra il caso Campazzo e questa beffa, diventa il tema principale di prossimi giorni.

Next Post

Stelle che verranno: Victor Wembanyama e Ousmane Dieng

Due profili molto interessanti che rappresenteranno la Francia del futuro.

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: