Un giorno terribile per il basket, muore Michael Ojo

Michael Ojo, 27enne centro che ha giocato la stagione sospesa marzo con la Stella Rossa, è tragicamente scomparso questa mattina a Belgrado.

Il giocatore, “free agent”, stava partecipando ad un allenamento individuale con il Partizan ed ha avuto un malore improvviso. Inutili i tentativi di rianimarlo, l’atleta è giunto in ospedale senza vita.

Nato nel 1993 a Lagos, Nigeria, il centro di 216cm per 141kg, colosso che portava il 21 (taglia americana) di piede per cui la Nike creò una macchina articolare per produrre la sua scarpa, ha trascorso gli anni della High School a Tennessee Temple (Chattanooga), per poi andare al college a Florida State dal 2012 al 2017.

“Undrafted” alla fine del percorso universitario, ha iniziato la carriera da professionista in maglia FMP, per poi trasferirsi alla Stella Rossa tra il 2018 ed il 2020.

Next Post

La raffica del venerdì sera: in attesa di Campazzo qualcosa si muove

Nessun movimento di “big” ma attività costante sul mercato di Turkish Airlines Euroleague. ERTEN GAZI, 23enne “combo” reduce dal quadriennio universitario tra De Paul e Fordham, è il primo nuovo arrivo in casa Efes. 1+1 per il giocatore che era già stato nelle giovanili del club. Altyapımızdan yetişen 23 yaşındaki […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: