Raffica serale di mercato con le ufficializzazioni

AARON DOORNEKAMP non giocherà a Valencia. Il club taronja non ha pareggiato l’offerta di Tenerife basata sul “derecho de tanteo”, una sorta di “restricted free agency” alla spagnola.

CARLOS ALOCEN firma un annuale a Madrid, dopo il prestito a Zaragoza. Ci aspettavamo un impegno più lungo per un prospetto simile.

ANDREA TRINCHIERI è il nuovo Coach del Bayern. Non comunicati i dettagli del contratto.

BILLY BARON è un giocatore dello Zenit. A San Pietroburgo si prosegue a pensare in grande. L’accordo è biennale.

AUGUSTINE RUBIT si accasa allo Zalgiris. Contratto da 1+1.

Non è ufficiale ma fa notizia. Parole di Ergin Ataman ad A Sport in Turchia: «Abbiamo confermato tutti i giocatori, tranne Alec Peters che non avrebbe avuto spazio dopo il rientro di Moerman e la presenza di Singleton. Anche la superstar della scorsa stagione, Shane Larkin, resta con noi». Ok, ma perchè questa ufficialità di cui si parla da mesi non arriva?

Next Post

Il mercato delle 18 squadre di Eurolega (pt 3)

Ultima puntata del nostro report sul mercato delle 18 protagoniste di Turkish Airlines Euroleague. Oggi è il turno di Fenerbahçe, Olympiacos, Zalgiris, Valencia, Maccabi e Zenit. FENERBAHCE Quello che sta facendo Maurizio Gherardini, per tempi, modi e disponibilità è semplicemente un capolavoro. Sulla sponda asiatica del Bosforo aleggiava un clima […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: