Il mercato di Eurolega: Kalinic e Vezenkov, aspettando Shengelia

Istanbul, sponda Fenerbahçe, sarà tutta da scoprire, ma ci vorrà ancora del tempo. Della questione Jasikevicius, molto legata al futuro di Maurizio Gherardini, vi abbiamo già parlato ieri.

La settimana di mercato parte da lì e si sviluppa in lungo ed in largo per l’Eurolega.

Vediamo nel dettaglio le situazioni principali.

TOKO SHENGELIA – Il Cska c’è e l’accordo potrebbe essere già preso, soltanto in attesa della conclusione della Liga ACB, che vedrà il Baskonia in campo domani per la semifinale.

Ha causato un certo clamore lo scontro durissimo, durante un timeout, tra il campione georgiano e Coach Ivanovic.

SASHA VEZENKOV – L’accordo da 2+1 con l’Olympiacos è in dirittura d’arrivo. Per Coach Bartzokas è pedina fondamentale. Non sbaglia.

NIKOLA KALINIC – Scaduto il contratto con il Fenerbahce, il serbo piace tanto alla Stella Rossa, ma nelle ultime ore il Maccabi si è inserito in maniera decisa e pare in netto vantaggio.

JORDAN LOYD – Sarà Stella Rossa per l’eroe “taronja” nel successo miracoloso contro Burgos. Cresciuto tantissimo, dovrebbe sostituire Lorenzo Brown, sempre sul taccuino di diversi club di EL.

LANDRY NNOKO – Il centro dell’Alba Berlino, in scadenza, è seriamente nel mirino della Zvezda, attivissima in questa settimana. Coach Sasa Obradovic non scherza.

KEVIN PANGOS – Oggetto del desiderio di tanti, certamente lascerà Barcellona. All’interesse iniziale di Valencia e Maccabi si sono aggiunti tanti altri. Lo Zalgiris vorrebbe provarci, ma il budget comanda… Suggestione, ma è opinione personale: se Saras si muovesse in direzione Fener o Barça, siamo certi che non terrebbe in considerazione il suo allievo prediletto con il quale è arrivato fino a Belgrado?

KYLE KURIC – Il suo rinnovo resta in sospeso. Il Barça lo vuole, l’accordo non c’è ancora, come detto dal giocatore. Altro pezzo pregiato che potrebbe stuzzicare l’appetito di molti.

E l’OLIMPIA MILANO? Sono ore caldissime per la chiusura della trattativa nel ruolo di 4: LeDay, Singleton e Gill sono i nomi. Derrick Williams è fuori gioco. E Gigi Datome? Anche qui dovrebbe essere vicina la soluzione finale di una questione che è aperta da diverso tempo.

One thought on “Il mercato di Eurolega: Kalinic e Vezenkov, aspettando Shengelia

Next Post

Il Real è fuori! San Pablo Burgos in paradiso

Che spettacolo, che emozioni! La Liga Endesa ACB si conferma il miglior campionato d’Europa e lo fa dimostrando che se hai un’organizzazione perfetta, se le tue squadre garantiscono un livello tecnico superiore alla media e se hai voglia di lavorare sodo, allora tutto è possibile. Una “fase final excepcional”, mai […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: