Una mossa dal sommerso in casa Asvel

0 0
Read Time:1 Minute, 27 Second

Allerik Freeman, 25enne guardia di 191cm per 91kg, nativo di Norfolk (Virginia) è il giocatore che va a completare il reparto arretrato dell’Asvel.

The Renaissance School of Arts and Technology at Olympic, sita a Charlotte (NC), è stata la sua prima High School. L’ultimo anno si è trasferito alla Findlay Prep di Henderson , nel Nevada.

Considerato un prospetto di valore (4 stelle per 247Sports) si impegnò con UCLA, prima di ritirarsi quando venne licenziato coach Ben Howland. Ed allora fu Baylor.

Tre anni a Waco di buon livello in cui poi però arrivò una sospensione di 4 gare per problemi attitudinali che lo portò al trasferimento a NC State.

Nonostante il discreto interesse nel pre Draft del 2018, rimase “undrafted”.

Nemmeno la Summer League coi Kings ebbe esito in ottica NBA ed ecco quindi l’Europa, partendo da quella minore.

Ad agosto 2018 arriva la firma con gli ungheresi dell’Alba Fehervar, con cui disputa un ottimo torneo ed un altrettanto importante Fiba Europe.

Nel luglio 2019 si trasferisce in Turchia al Bursaspor, ma l’avventura dura solo fino a dicembre, quando è tempo di Cina, Shenzhen Aviators.

Arriva la pandemia, ma il giocatore sceglie di rimanere, unico americano, nel paese durante il lockdown.

Ora la grande occasione per un atleta che, sempre nello “scouting report” di 247Sports era definito, dopo il liceo, come buon difensore, rimbalzista, atleta, con ottima taglia, ma normale penetratore e realizzatore. Appena sufficiente come tiratore e passatore.

 

 

 

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Shane Larkin: In NBA solo da protagonista. Avevo firmato col Barcellona...

Lunghissima intervista e ricostruzione capillare di tutta la carriera di Shane Larkin da parte di Fansided. La parte più attuale? «Se mi chiamano dalla NBA per fare la terza guardia non rispondo nemmeno al telefono». La rivelazione? «Avevo firmato per il Barcellona, avevo quattro giorni per confermare ed è arrivata la […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: