Cronache dal basket del coronavirus – Pavel Astakhov pt 2

0 0
Read Time:48 Second

In attesa di capire se si riprenderà oppure no, ma lo scopriremo solo domenica 24-5-2020, il Khimki Moscow Region sarebbe pronto a terminare la stagione della Turkish Airlines EuroLeague, ma come ha dichiarato Pavel Astakhov a R-Sport, direttore generale della squadra russa, non sarà così semplice.

«Siamo in costante contatto con EuroLeague tramite videoconferenza. Capiscono lo stato di ogni club. Se la stagione continua, tutti torneranno. Ma, ancora una volta, non è chiaro come ciò possa accadere, perché l’ingresso degli stranieri nel nostro paese è sospeso per un periodo indefinito. Ovviamente, ci manca molto il basket. Se tutti gli standard sanitari ed epidemiologici fossero rispettati nel luogo scelto da EuroLeague, saremmo tutti felici di portare al termine l’annata. Nessuno può fare una previsione. L’intera situazione è molto complicata, perché in molti paesi esiste ancora la quarantena. Da quello che so, c’è un problema con i giocatori americani, che troveranno difficoltà a lasciare gli Stati Uniti».

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

La Turkish Airlines EuroLeague non molla e lavora su diversi scenari

In attesa di capire quali saranno le sorti ufficiali della stagione 2019-2020 nelle due manifestazioni europee, la Turkish Airlines EuroLeague ha diramato il seguente comunicato Ecco qui sotto la traduzione integrale – Euroleague Basketball e i suoi club membri continuano a lavorare quotidianamente per pianificare insieme tutti i diversi scenari possibili durante […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: