Stelle che verranno: Sasha Grant

Il futuro dell’Eurolega parla anche italiano, Sasha Grant un sardo cresciuto in Germania

Definito da molti uno dei futuri pilastri della nazionale, nonché candidato per rappresentare l’Italia in NBA, Sasha Grant si appresta, per ora, a diventare una delle possibili future stelle dell’Eurolega.

Sangue sardo e cuore cagliaritano, Sasha Grant nasce il 15 Febbraio 2002, ma lascia la sua terra natia dopo appena quattordici anni, quando, nel 2016, passa alla Pallacanestro Reggiana dall’Esperia Cagliari. Anche in Emilia Romagna non resta molto, nell’estate 2017, infatti, Sasha si trasferisce a Monaco di Baviera,entrando a far parte del settore giovanile del Bayern Monaco.

Fin da subito viene aggregato alla seconda squadra del club, collezionando 40 presenze e iniziando ad accumulare una buona dose d’esperienza. Nel frattempo, però, continua a giocare anche per le formazioni giovanili, esordendo nell’ANGT nel suo primo anno e disputano due tappe finali, quella di Belgrado nella stagione 2017/18 e di Vitoria lo scorso anno. Quest’anno ha preso parte alla prima tappa di Monaco, venendo inserito nel miglior quintetto e chiudendo al secondo posto.

Nella stagione attuale Sasha è riuscito a togliersi delle piccole soddisfazioni personali come le prime presenze in campionato ed in Eurolega. Il 24 Ottobre Kostic regala un minuto abbondante al numero 44 nella sconfitta contro il Khimki e tre giorni dopo, il 27 Ottobre, arrivano i primi punti, questa volta in campionato, con il s.Oliver Wurzburg.

Fino ad ora, in attesa di sapere come finirà l’annata sportiva, le statistiche del giovane cagliaritano non sono eccezionali, recitano, infatti, quattro presenze, con altrettanti minuti totali giocati, e nessun punto in Eurolega e tre presenze e quattro punti in campionato.

Nonostante questo le intenzioni del Bayern Monaco riguardo il ruolo di Grant sono ben chiare. Come confermato al direttore sportivo del club, Davide Baiesi, il prossimo anno l’ala italiana sarà stabilmente nelle rotazioni della squadra, avendo così la possibilità di disputare un discreto minutaggio sia in campionato che in Eurolega, acquisendo ulteriore esperienza.

Sasha Grant, da Cagliari alla conquista dell’Europa passando per Monaco

One thought on “Stelle che verranno: Sasha Grant

Next Post

Zvezdan Mitrovic al Bayern: è fatta?

Secondo il sito Eurohoops, che cita proprie fonti, Zvezdan Mitrovic è il nuovo allenatore del Bayern Monaco. Frederic Fauthoux lo sostituirà sulla panchina dell’Asvel, dopo aver recentemente lasciato quella del Metropolitan 92, nonostante il contratto che lo legava al club fino al 2021. Da sottolineare che proprio nei giorni scorsi […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: