Annunci

Boza Maljkovic: La FIBA ha dormito per per 20 anni. E l’Eurolega…

Bozidar “Boza” Maljkovic, leggenda serba, 4 volte vincitore dell’Eurolega tra il 1989 ed il 1996, quando ancora si chiamava Coppa dei Campioni in gestione FIBA, non è venuto meno al suo personaggio senza peli sulla lingua ed ha lanciato dei siluri notevoli.

Obiettivo del presidente attuale del Comitato Olimpico serbo è la FIBA, senza però dimenticare la stessa Eurolega.

In un’intervista rilasciata a Radio Marca nel giorno del suo 68esimo compleanno, che coincide con l’anniversario del suo trionfo con la Jugoplastika contro il Barcellona, nella Final 4 di Zaragoza del 1990, ha parlato chiarissimo.

«Mi fa male vedere quello che sta succedendo ma la colpa è solo della FIBA, che ha dormito per 20 anni ed ora paga il conto con Eurolega. Si meritano questi brutti momenti, ma per il basket non va bene».

«Ho parlato anche con Bertomeu e gli ho chiesto come sia possible che tra Milano ed Atene non vi sia una squadra di Eurolega. Ci vuole rispetto per la storia e le tradizioni perchè moltissime stelle del gioco sono nate nei Balcani. Oggi sembra che solo i ricchi possano giocare…»

«La mia Jugoplastika? Un gruppo così non ci sarà mia più a livello di talento. Non credo poi che nessuno abbia mai lavorato per tante ore e con lo spirito di quella squadra».

«Epi e Solozabal mi hanno confessato che dopo aver visto come ci siamo allenati il giorno prima della finale hanno cominciato a tremare. Ma non era l’ultimo allenamento, c’era poi quello della mattina della finale…»

«Toni Kukoc? Il miglior giocatore mai allenato. Usciva dalla panchina e cambiava la partita totalmente».

«Toni voleva venire a Barcellona dopo Spalato, aveva un pre-contratto firmato, ma non fu possibile (ndr la famosa guerra con Aito) ed andò al Benetton. Il Barça avrebbe vinto due titoli in più con lui…».

«Sui Giochi Olimpici posticipati al 2021 dico che non sappiamo nulla di questo virus, è come giocare una partita senza avere a disposizione lo scouting. Tornerà più avanti?  Forse, ed allora dovremo proteggere gli atleti».

Da sottolineare come già a dicembre 2019, attraverso la tv di stato serba, Maljkovic non fosse stato tenero con la lega di Bertomeu accusata di «pensare solo ai soldi senza neanche grande successo, visto che il Liverpool guadagna 300 milioni dalla vittoria in Champions, mentre le sezioni basket di Real e Barcellona sono in perdita».

 

 

 

Annunci
Next Post

Flash mercato - Il rinnovo di Obradovic con il Fenerbahçe? Secondo noi...

Nella giornata di ieri il quotidiano turco Hurriyet ha pubblicato una notizia secondo la quale il rinnovo di Zeljko Obradovic sarebbe cosa fatta al Fenerbahçe. Due anni ulteriori con opzione per un terzo i dettagli di quanto riportato. Secondo quanto appreso da noi di #eurodevotion non vi è alcuna certezza […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: