Annunci

2006: il quinto successo del CSKA Mosca

 
 

Continua il viaggio di Eurodevotion con le finali della Turkish Airlines Euroleague.

Oggi voliamo con la memoria alla stagione 2005-06, alla finale disputata alla Sazka Arena, oggi O2, di Praga tra Maccabi Tel Aviv e CSKA Mosca, terminata 73-69 a favore dei moscoviti.

Ecco i consueti 5 punti dell’atto finale

Ettore Messina

Sulla panchina del CSKA sedeva Ettore Messina. Il coach catanese, già capace di vincere due volte la EuroLeague con la Virtus Bologna, era alla sua prima esperienza con una squadra straniera. Dovranno trascorrere ben 13 anni per rivedere Ettore alla guida di un club italiano. Il coach, in quella occasione, ricevette il premio come miglior allenatore della stagione.

Theodoros Papaloukas vs Anthony Parker, ma non solo

I due giocatori più attesi erano il greco, al 4° anno in Russia, e Parker, visto anche in Italia con la casacca della Virtus Roma, miglior giocatore della stagione.

Il playmaker di Atene vinse il premio di MVP delle Final Four. Papaloukas, nelle 21 partite precedenti alle F4 non era mai andato oltre i 16 punti. Ne segnò poi 19 in semifinale ai danni del Barcellona e 18 in finale. Oltre i punti messi a referto aggiunse anche 7 assistenze.

Si “fermò” invece a 10 punti e 5 rimbalzi l’americano.

Il top scorer della serata fu Willie Solomon con 20.

Strapotere a rimbalzo del Maccabi

La prestazione di Maceo Baston è la miglior immagine dello strapotere fisico degli israeliani. L’ex Toronto Raptors, conquistò ben 15 rimbalzi di cui cinque nella metà campo offensiva. In totale, la squadra allenata da coach Gershon ne strappò 38 contro i soli 25 degli avversari.

Il break iniziale dei “gialli” e poi l’equilibrio.

Il Maccabi partì forte mettendo a segno un parziale di 7-0. Il CSKA trovò per la prima volta il fondo della retina dopo più di tre minuti e mezzo con una conclusione dall’arco. Ma l’equilibrio poi la fece da padrone, infatti al primo mini-intervallo il tabellone recitava 18 pari.

Immagini: sito ufficiale EuroLeague

 

Annunci

One thought on “2006: il quinto successo del CSKA Mosca

Next Post

Conversare di Eurolega con Backdoor Podcast: Bertomeu, gli stipendi, il mercato ed un gran gesto della proprietà dell'Efes

Un altro piacevolissimo appuntamento con Backdoor Podcast ed il suo ideatore Simone Mazzola. La conferenza stampa di Bertomeu. Steve Vasturia e Rokas Giedraitis. Il futuro dei contratti in essere. Un gran bel gesto della proprietà dell’Efes.   Annunci

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: