Annunci
2019/20 Turkish Airlines Euroleague seasonCampionati NazionaliGiocatori

Cronache dal basket del coronavirus pt 6. Daniel Hackett

Dopo le parole del compagno di squadra Mike James ( qui l’articolo su Mike James), anche Daniel Hackett nelle interviste rilasciate alla Gazzetta Dello Sport, al Resto del Carlino e al Corriere Adriatico, il giocatoreha spiegato come sta vivendo la situazione in Russia ed inoltre ha voluto esprimere la sua vicinanza alla città di Pesaro, con un post sul suo profilo di Instagram. 

Di seguito le parole di DH23: «Il virus qui è arrivato più tardi, sembra ci siano ancora pochi casi, ma qui l’informazione è abbastanza vaga. Prendiamo le giuste precauzioni: mascherina, guanti… Sono iniziate le restrizioni da lunedì, sono stati messi divieti di uscire agli anziani, hanno chiuso palestre, scuole, centri commerciali e sportivi, noi siamo fermi. L’idea per ora è di restare a Mosca. Il fratellino di Victoria nascerà a fine giugno, ci siamo informati con l’ambasciata russa per tornare a Pesaro attorno alla metà di maggio, quando Elisa entrerà nell’ottavo mese».

E su una possibile ripresa della VTB League e della Turkish Airlines Euroleague risponde: «È un discorso più ampio, ci sono in ballo tante cose anche a livello economico per le società e non sta a me dare un’opinione. Ho pochissima fiducia al riguardo, a breve termine non ripartirà nulla. Il fatto che l’Olimpiade sia stata spostata dà qualche speranza per maggio e giugno».

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: