Il Punto di Toni Cappellari: Il ricordo di un grande come Boris Stankovic

– Carlton Myers quando giocava prendeva multe perchè non voleva fare la preparazione atletica, ora prende multe perchè va ad allenarsi  quando non si può. Valli a capire questi campioni…

– Umberto Gandini, Presidente LBA, vuole chiudere la stagione giocando anche se si arriverà a giugno. «Farò di tutto per non annullare il campionato».

– Pippo Ricci, ala/pivot della Virtus Bologna, ha trovato il da farsi in questo momento di stop:  vuole laurearsi in matematica.

– Miro Bilan è poco considerato ma  mio parere è da “Starting Five” del campionato.

– E’ uscito il libro “Le Leggende del Basket” scritto da Giulio Mola. Merita d’essere acquistato: racconta attraverso la vita di grandi campioni la storia della pallacanestro degli ultimi cinquant’anni.

– Se ci sarà la cancellazione dei tornei pre-olimpici, l’Italia è esclusa da Tokyo 2020

– Ecco i tavoli LBA : analisi dei campionati e delle ipotesi di ripresa,  ricadute economiche, iscrizioni e tassa,  rapporti con le istituzioni GIBA, FIP, GOVERNO

– Carlo Recalcati ” Lo scudetto non va assegnato . Nessuna promozione nessuna retrocessione” Condivido al 100

Un ricordo per Boris Stankovic. Dopo Mr. Jones è stato il secondo padre della pallacanestro europea.

– Da giocatore tre titoli yugoslavi con la Stella Rossa Belgrado: giocava pivot e ala grande.

– Da allenatore tre titoli con l’OKK Belgrado e un titolo italiano con la Pallacanestro Cantù sponsorizzata Oransoda.

– A Cantù Presidente Aldo Allievi, Direttore sportivo Gianni Corsolini, Vice-allenatore Arnaldo Taurisano, sponsor Erminio Casella. Giocatori Frigerio, D’Aquila, De Simone , Merlati e un giovanissimo Carlo Recalcati (che partì dalla panchina per arrivare in quintetto), poi Marino e Munafò.

– Segretario Generale della FIBA dal 1976 al 2003 . Hall of Fame FIBA nel 2007. Membro CIO.

– Nel 1968 a due partite dalla fine incontra il Simmenthal Milano (campione in carica) alla Parini di Cantù è avanti di due punti in classifica e vince 71-58 laureandosi Campione d’Italia

 

 

Next Post

Finale scudetto 1996, il terzo atto tra Fortitudo e Milano

Gara tre della finale scudetto del 1996 tra la Teamsystem Bologna e la Stefanel Milano

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: