Round 26: Mirotic è MVP, Jasikevicius il miglior Coach

Round 26 stracolmi di ottime prove individuali e di allenatori che hanno preparato le proprie squadre al meglio. Veramente difficile scegliere i migliori in un contesto di così alto valore. Ma una scelta va fatta ed allora ecco quelle di #eurodevotion.

MVP

Nikola Mirotic (Barcellona) – Ha in mano la gara, sempre. E’ una stella che brilla senza togliere luce ai compagni. Non ti accorgi ed è a 23 con soli 4 errori dal campo, 8 rimbalzi e 32 di PIR. Poi quella giocata alla Dirk…

 

STARTING 5

Vasiljie Micic (Efes) – Manca Larkin? No problem. 23 con un tiro sbagliato, 5 rimbalzi, 9 assist, 2 recuperi e 35 di PIR.

vasa

Alexey Shved (Khimki) – Il fenomeno è tornato. 24 +13 sbagliando poco o nulla. Metterebbe in ritmo anche me.

shved

Edgaras Ulanovas (Zalgiris) – Fa quello che vuole, creando per sé e per i compagni. E’ il più bel post basso della lega.

edgaras-ulanovas-zalgiris-kaunas-eb19

 

Nikola Mirotic (Barcellona) – MVP…

Greg Monroe (Bayern) – Miglior centro di Turkish Airlines Euroleague sulla carta ad inizio stagione? Ci stiamo arrivando. Nel deserto bavarese predica pallacanestro: 26 con 12/18, 8 rimbalzi e 5 assist. Grande asta per accaparrarselo tra le big?

monroe

 

COACH

Sarunas Jasikevicius (Zalgiris) – 9 sconfitte consecutive e tutti a mettere la roba fine alla stagione d ai miracoli dello Zalgiris. Sebnz fare i conti con Saras, uno che lavora meglio degli altri e cucina piatti prelibati senza ingredienti di qualità. 8W nelle ultime 11 e sogno Playoff ancora vivo.

saras

 

MENZIONE D’ONORE

Facundo Campazzo e Walter Tavares (Real): l’asse delle meraviglie e della solidità. Daniel Hackett (Cska): sempre più forte, sempre più decisivo. Cory Higgins (Barcellona): voleva rinnovare i fasti moscoviti: ci è riuscito. Martin Hermannsson (Alba): altra gara di qualità. Adrien Moerman (Efes): è tonato. E’ ufficiale. Scottie Wilbekin (Maccabi): “clutch” come pochi. Nigel Hayes (Zalgiris): si rivede quello vero, fa a pezzi la difesa di Milano. Kaleb Tarczewski (Olimpia): sempre meglio.  Vanja Marinkovic (Valencia) : sboccia il talento? Derrick Williams (Fenerbahçe): non sbaglia mai.

hayes

(Photo: zalgiris.lt – fcb-basketball.de – enbckhimki.com – anadolouefessk.org)

 

Next Post

Real Madrid ai Playoff per l'ottava stagione consecutiva

Il quotidiano Marca sottolinea l’ennesima qualificazione ai Playoff della squadra della capitale spagnola. Con il Real sono già qualificate anche Efes e Barcellona. Nell’era Laso, a parte il 2011/12 quando a condannare i “blancos” all’uscita in TOP 16 fu la classifica avulsa con Siena e Bilbao, sono arrivate 8 qualificazioni consecutive […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: