Mercato: giallo sul buyout NBA di Campazzo

0 0
Read Time:1 Minute, 19 Second

In ripetute occasioni si è parlato della possibilità dello straordinario giocatore argentino del Real Madrid di approdare nella più importante lega del mondo.

Facundo Campazzo ne ha parlato almeno in due occasioni passate, con toni diversi.

«La mia identità ed il mio DNA mi hanno portato in nazionale ed al Real Madrid. Spero mi portino anche in NBA»  Intervista del 2017 a Clarin, erano i tempi del rientro dal prestito a Murcia.

«Se avrò occasione di andarci bene, altrimenti resto nel club più importante al mondo. Ma se vado è per giocare». Siamo nel 2018 dichiarazioni rilasciate sempre a Clarin.

Il giocatore ha un contratto fresco di rinnovo quinquennale, come Tavares (non è un nome a caso, come vedremo).

Nei giorni scorsi, dopo l’ennesima grandissima prova che ha portato il suo Real a dominare la Copa del Rey, nonché gli ha assicurato un altro MVP (terzo consecutivo nei trionfi Real), il quotidiano Marca ha parlato di un incremento del buyout proprio per il play argentino e per Tavares alla cifra altissima di 10 milioni di €uro.

L’articolo di Josè Felix Diaz, apparso il 18 febbraio nella versione online, è stato prontamente smentito il giorno seguente da Claudio Villanueva, procuratore di Campazzo, tra l’altro visto in settimana al Forum a seguire un altro suo assistito di rango come Luis Scola.

Le parole di Claudio Villanueva a Clarin sono state chiarissime: «Non è cambiato nulla nel buyout di Facundo, come riportato da alcuni mezzi d’informazione spagnoli in questi giorni».

Siamo alle prime puntate di una storia che ne scriverà tante altre…

(Photo : realmadrid.com)

 

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Aggressione a Lamonica: Euroleague Basketball non accetterà altri episodi simili

Comunicato ufficiale di Euroleague Basketball a seguito del gravissimo episodio accaduta ad Atene nella notte di venerdì, quando la terna arbitrale (con il loro responsabile), su un taxi verso l’albergo, ha subito un’aggressione da parte di due soggetti in moto che rompendo il lunotto posteriore hanno ferito, seppur lievemente, il fischietto […]

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: