Annunci
2019/20 Turkish Airlines Euroleague season

Gli ex Milano decisivi per il Cska Mosca

Il Cska Mosca torna al successo dopo due sconfitte consecutive espugnando la Stark Arena di Belgrado.

La Stella Rossa non è riuscita a far valere il fattore campo perdendo una importantissima gara nella corsa verso un posto nei play-off.

Risultato finale di 81-86 che analizziamo utilizzando i classici cinque punti di Eurodevotion.

EX OLIMPIA: i grandi protagonisti, tra le file dei moscoviti, sono stati i due ex milanesi Daniel Hackett e Mike James. Il primo ha collezionato 19 punti e 3 assist ed è stato chirurgico, con canestri pesanti, nel finale. L’americano ha invece totalizzato 29 punti (di cui ben 24 nella ripresa), 3 rimbalzi e 3 assistenze. Decisivi.

TABELLONI: il controllo del pitturato ha dato una mano agli ospiti nel blitz belgradese. Il dato di 38-27, a favore dei russi, con ben 13 rimbalzi offensivi, ha permesso al team di Itoudis di aver maggiori possessi e concludere con un successo una trasferta tutt’altro che scontata.

SEI: la sesta sconfitta, nelle ultime sette gare, sembra aver cancellato, in maniera quasi definitiva, i propositi di seconda fase della Stella Rossa. Il calendario, non alleato dei serbi, è un ulteriore macigno per le speranze dei biancorossi. Le prossime due trasferte, a casa Baskonia e Fenerbahce, saranno decisive per alimentare eventuali sogni di gloria.

HINES: grazie ai suoi tre canestri da due punti (3/5) Kyle Hines è salito al quinto posto della classifica di tutti i tempi di Eurolega per tiri segnati da due raggiungendo la quota di 950 superando Batiste. Nella speciale statistica il Cska ha chiuso la gara con un lusinghiero 62.5% (20/32). L’ex centro “tascabile” di Jesi ha aggiunto ai 6 punti anche 10 rimbalzi dimostrandosi, per l’ennesima volta, uno dei lunghi più importanti della manifestazione.

ITOUDIS: il tecnico dei russi si è così espresso in conferenza stampa “Il terzo quarto ci ha dato la spinta decisiva. Ci siamo fidati del nostro sistema e abbiamo giocato una buona prova difensiva. Dobbiamo leggere bene la difesa per poter costruire buoni tiri. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile e per questo sono molto contento per la nostra vittoria“.

Il prossimo turno di Turkish Airlines Euroleague vedrà i serbi ospiti del Baskonia mentre il Cska Mosca ospiterà nel big match di giornata il Barcellona.

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: