Tra Oly e Pana non finisce mai, nemmeno in tribunale…

0 0
Read Time:28 Second

Fonti di Eurohoops informano  che il caso della presunta corruzione riguardante la denuncia di Giannakopoulos, proprietario del Panathinaikos, con la quale accusava l’Olympiacos di «aver promesso € 20000 a ciascuno dei tre arbitri», verrebbe una seconda volta rigettata da Euroleague Basketball poiché mancante di prove.

10 giorni i termini per l’appello.

Nel dicembre 2019 il CAS (Corte di arbitrato sportivo) rimandò la faccenda a Euroleague, la quale si era già espressa un prima volta per l’archiviazione.

L’ennesima pagina controversa di un basket greco che non sembra volere, né potere uscire da un crisi profonda.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

One thought on “Tra Oly e Pana non finisce mai, nemmeno in tribunale…

Next Post

Mercato : il Baskonia sulle tracce di un lungo

Con ancora uno spot disponibile per uno straniero dopo la separazione da Nik Stauskas di cui vi abbiamo riferito la settimana scorsa, il Baskonia è sul mercato, come riporta il quotidiano AS  nella sua versione online. Il nome è quello del centro montenegrino Marko Todorovic, già in Turkish Airlines Euroleague con le maglie […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: