Bojan Dubljevic è MVP del Round 22. Dimitris Itoudis è il miglior Coach

Round 22: il dominatore ha la maglia “taronja”, il Coach che sta sopra agli altri è il detentore del titolo.

 

MVP

Bojan Dubljevic (Valencia) – Finalmente più efficace vicino al ferro, posta un bel 19+7 con 26 di PIR. Il suo Valencia è in piena corsa Playoff.

 

STARTING 5

Nick Calathes (Panathinaikos) – 22, 10 rimbalzi, 5 assist. Pitino magari non sarà d’accordo per la difesa sul perimetro, ma questo dipinge pallacanestro ogni volta che scende in campo.

nick-calathes-panathinaikos-opap-athens-eb19

Lukas Lekavicius (Zalgiris) – Non è più una sorpresa. Jasi lo sta trasformando in Kevin Pangos. 21 con 7/11 da due e 2/3 da tre.

lukas-lekavicius-zalgiris-kaunas-eb19

Howard Sant-Roos (Cska) – La “piovra” ha già preso in mano la metà campo difensiva dei russi. Gli sono bastate pochissime gare. Sporca ogni linea di passaggio ed ogni pallone che circoli dalle sue parti e da quelle dei compagni. Se poi è efficace anche offensivamente, è lo Scottie Pippen di Eurolega.

sant roos

Anthony Randolph (Real) – Meno male che era in dubbio, al rientro. 19 di classe pura conditi da soli 9 tiri e 7 rimbalzi. E’ nella discussione MVP?

anthony-randolph-real-madrid-eb19

Bojan Dubljevic (Valencia) – MVP…

 

COACH

Dimitris Itoudis (Cska) – 5 W di fila, 8 nelle ultime 9 e 10 nelle ultime 12. Gli infortuni lo stanno massacrando, lui tira dritto. Sistema eccellente, difesa che sale di colpi ad ogni puntata.

dima

 

MENZIONE D’ONORE

Mike James e Johannes Voigtmann (Cska): il primo continua a dominare e fa la giocata dell’anno (poster di Booker appeso in camera…), il secondo è finalmente un fattore anche al ferro, con un bel 15+14 frutto di 6/9 da due e solo una tripla. Theo Maledon (Asvel) : 19 col Pana, 10 assist con l’Efes, 13 con 5 assist giovedì. E’ un 2001… Leo Westermann e Gigi Datome (Fenerbahçe): il francese la vince con due triple che più “clutch” non ce n’è, Gigione continua a crescere. Augustine Rubit (Olympiacos): 19, 5/7, 2/3, 3/3 e 7 rimbalzi. Kyle Kuric (Barcellona): è il Jaycee catalano. Shane Larkin (Efes): è solo per combattere la noia che non lo mettiamo ancora in quintetto. Altri 24 con 5/9 da tre, dove è al 52,2% in stagione su 138 tiri!

 

Next Post

Rick Pitino parla di Mike James

Il Coach del Panathinaikos ha tessuto le lodi di Mike James invitando i “suoi” Knicks a prenderlo in considerazione. «Il giocatore del Cska è perfetto per la NBA di oggi. Un grande realizzatore e guardia da pick and roll. Vorrei che i miei Knicks gli dessero un’occhiata seriamente». Euroleague guard […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: