Le origini del colore giallo nella maglia del Maccabi

Fino ai primi anni ’40 i colori del Maccabi erano il bianco ed il blu.

In segno di solidarietà verso gli ebrei perseguitati dai nazisti, che venivano obbligati ad avere una toppa gialla (diverse le forme) sulla parte sinistra del petto, Joseph Mirmovic, calciatore del Maccabi, propose di indossare maglie gialle.

L’eco della persecuzione lasciava devastato chiunque venisse a conoscenza di quelle terribili storie, cosicché la proposta di Mirmovic venne accettata dalla Maccabi World Union, l’organismo che gestiva tutte le squadre sportive del club.

Nacquero allora le divise che vediamo da tanti anni colorare tutte le arene d’Europa e che contraddistinguono i tifosi ormai conosciuti come “yellows”.

 

Next Post

Oldenburg beffa la Germani Brescia Leonessa

Nella quarta giornata del gruppo F delle Top 16 della 7Days EuroCup, la Germani Brescia Leonessa subisce la seconda sconfitta in fila, dopo quella rimediata domenica contro la Happy Casa Brindisi.  Dopo un primo tempo favorevole ai padroni di casa, che chiudono sulle quindici lunghezze di vantaggio (52-37), nella seconda […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: