Annunci
2019/20 Turkish Airlines Euroleague seasonRound AwardsTurkish Airlines Euroleague

Shane Larkin ed Ergin Ataman dominano la scena del Round 18 di Eurolega

Tantissime prestazioni straordinarie, diversi allenatori che stanno creando sistemi di livello, almeno una ventina di candidati ai riconoscimenti individuali del Round 18 di Turkish Airlines Euroleague, ma… bisogna scegliere, ed allora ecco le nostre preferenze.

 

MVP

Shane Larkin (Efes) – Domina la gara sotto ogni aspetto, condizionando la difesa del Barça in maniera totale. Va ad un ritmo che gli altri non possono nemmeno immaginare. Altra categoria.

 

STARTING 5

Sergio Rodriguez (Olimpia) – Toglie le castagne dal fuoco in diverse occasioni, sanando situazioni potenzialmente negative per l’attacco Olimpia. Leadership totale, quello che voleva lui e quello che chiedeva Messina.

sergio-rodriguez-ax-armani-exchange-milan-eb19.jpg

Shane Larkin (Efes) – MVP…

Rudy Fernandez (Real Madrid) – Altra prova magistrale dall’arco, impeccabile nella forma e nella sostanza. 45,5% in stagione, è 31/63 nelle 13 W consecutive dei suoi, 14/22 nelle ultime 4 e 10/13 nelle ultime due.

rudy-fernandez-real-madrid-eb19.jpg

Chris Singleton (Efes) – Partita totale. 17 con 8 rimbalzi e quel 3/3 dall’arco compresa la tripla “del ciaone”. La vendetta è servita. Fredda.

chris-singleton-anadolu-efes-istanbul-eb19.jpg

Vladimir Stimac (Stella Rossa) – 21 con 8/8 da due e la perla di una tripla (1/1). Tanto fondamentale quanto inatteso.

vladimir-stimac-crvena-zvezda-mts-belgrade-eb19

 

COACH

Ergin Ataman (Efes) – Ennesimo capolavoro, stavolta in casa dei più forti o presunti tali. Sfida l’intero Palau, urla l’orgoglio della sua squadra in faccia a tutto e tutti. Stagione sinora da incorniciare e pallacanestro straordinaria.

erginnnnn.jpg

 

MENZIONE D’ONORE

Lukas Lekavicius e Thomas Walkup (Zalgiris) : altra gara superlativa. Jalen Reynolds e Elijah Bryant (Maccabi): fondamentali a Berlino. Trey Thompkins (Real Madrid): no Randolph? No problem. Jimmer Fredette (Panathinaikos): se oltre alle triple penetra in quel modo…  Greg Monroe (Bayern): predicatore nel deserto. Fernando San Emeterio (Valencia): il vecchio leone sa ancora metterne 23. Leo Westermann (Fenerbahçe): primo squillo con la nuova maglia (7/8 da tre). Bene arrivato! Mike James (Cska): Itoudis gli carica la squadra sulle spalle («Be aggressive, always!), lui risponde “presente”.

(Photo: anadoluefessk.org)

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: