SupeReal Madrid: Kaunas KO

0 0
Read Time:1 Minute, 9 Second

Il Real ottiene una vittoria importantissima tra le mura amiche, superando Kaunas con il punteggio di 88-82 al termine di una partita intensa ed equilibrata che ha visto i lituani rimanere a contatto con i padroni di casa per tutto l’arco del match.

Quella tra la squadra di Laso e quella di Jasi è stata una vera e propria lezione di basket, mostrando con linearità ciò che è corretto fare e ciò che non lo è, sia in attacco che in difesa.

Abbiamo visto per l’ennesima volta l’importanza del passaggio per la costruzione del tiro. Il Real ha saputo inventare meglio i propri tiri, anche quando la difesa degli avversari ha impedito una buona costruzione. D’altra parte, tralasciando gli errori, abbiamo visto come i lituani siano arrivati a tirare spesso con fluidità dopo una sequenza di passaggi intelligenti, veloci ed efficaci. Sarebbe bello vedere questo più spesso.

Spettacolo. A Madrid non manca mai e nella partita di ieri abbiamo visto gesti atletici e tecnici di spessore. Su tutti merita di essere citata la schiacciata di Taylor e il bellissimo passaggio con schiacciata di Jankunas. Quando tecnica e atletismo sono di questo livello, il basket regala emozioni che nessun altro sport può trasmettere.

I raddoppi. Quasi perfetti quelli dello Zalgiris, da manuale. Il problema? La perfezione dell’attacco alla zone press dei ragazzi di Laso.

 

About Post Author

Antonio Mariani

Laureando in Lettere presso La Sapienza di Roma e appassionato di Sport Business, viaggia ossessivamente per studiare le culture sportive nel mondo. Oggi è Social Media Manager presso IQUII e giornalista sportivo di pallacanestro per Eurodevotion.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Bartzokas ad un passo dal ritorno all'Olympiacos

Secondo quanto appena riportato da Sportando Giorgios Bartzokas è vicinissimo al ritorno sulla panchina dell’Olympiacos,  con cui trionfò nella Turkish Airlines Euroleague del 2013, primo allenatore greco della storia a farlo. Nel fine settimana è attesa l’ufficialità. Inizialmente si era parlato di un progetto a lungo termine (triennale) da far partire in […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: