Il Punto di Toni Cappellari: L’omaggio a David Stern e tutti i problemi dell’Olimpia.

Eurodevotion
0 0
Read Time:1 Minute, 30 Second
– David Stern è stato un genio, un rivoluzionario, uomo dalle mille visioni che ha fatto diventare il basket un fenomeno globale. RIP.
-Nel 1984 si inventò il Trofeo CiaoCrem con Varese, Virtus Bo,  Olimpia Milano, Phoenix Suns e New Jersey Nets.  Fu l’ultimo evento cestistico al Palazzo dello sport di San Siro che poi crollò nel gennaio 1985.
– Veniva in Italia ogni dicembre (andava a sciare in Trentino), però prima passava per Varese a salutare il suo grande amico Antonio Bulgheroni.
– La Pallacanestro Cantù non vinceva a Milano con l’Olimpia dal campionato 2012/13
– Per la felicità di coach Sacchetti, italiani in grande evidenza.  Abass è MVP nella vittoria dei bresciani sulla Reyer, Spissu e Vitali hanno permesso a Sassari di chiudere l’andata al secondo posto, Ruzzier ha fatto impazzire Brindisi, Pecchia ha segnato i canestri decisivi per Cantù e Gentile ne ha messi 22 alla Virtus Bo.
– Per l’Olimpia, dopo lo scivolone a Bologna nel derby d’Italia con la Virtus Bo, arriva la sconfitta nel derby lombardo con Cantù. La costante dell’ultimo mese è che in attacco se non segnano Micov e Scola non segna nessuno.
– Quando la tagliatella chiama, Teodosic risponde. Anche a Trento super prestazione del serbo con tabellino che recita 30 punti e 10 falli subiti, oltre a 5 rimbalzi e 3 assist.
– Tragedia al palazzetto di Ferrara: muore il vicepresidente Marco Cocchi dopo un malore.
– Dopo tre mesi la Pallacanestro Varese vince in trasferta e viola il PalaVerde a Treviso. La squadra di Caja con uno stupendo Clark batte i trevisani, peccato per i varesini niente Coppa Italia: a causa degli altri risultati passa la Reyer Ve.
– Micov: «Chiediamo di più ad alcuni giocatori, si devono SVEGLIARE». Stupenda dichiarazione dopo la sconfitta canturina. A me questa sembra tutto tranne che una squadra di Messina.
Toni Cappellari
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Germani Basket Brescia, coach Vincenzo Esposito: Siamo andati ben oltre le aspettative e sono orgoglioso di questi ragazzi

In esclusiva ad Eurodevotion, coach Vincenzo Esposito racconta la sua nuova avventura sulla panchina della Germani Basket Brescia e fa un bilancio di questa prima parte di stagione. Dopo aver salutato coach Andrea Diana, la società bresciana ha deciso di puntare tutto su  Esposito ed al momento la scelta è […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: