Annunci
Turkish Airlines Euroleague

Micov regala all’Olimpia la vittoria in volata. Pana, Barça e Fenerbahce vanno k.o

Come ogni lunedì mattina, su Eurodevotion torna la rubrica dedicata a cinque squadre della Turkish Airlines EuroLeague. In attesa del doppio turno di questa settimana, andiamo a vedere quali sono stati i risultati nelle diverse leghe nazionali.

Armani Exchange Milano 

Dopo la sconfitta subita venerdì sul campo dell‘ASVEL, l’Olimpia Milano conquista contro i campioni d’Italia dell’Umana Reyer Venezia la quarta vittoria consecutiva in LBA, dopo quelle ottenute contro (Sassari, Reggio Emilia e Pesaro).

Dopo un primo tempo caratterizzato dal perfetto equilibrio (41-41al 20′), nella terza frazione i milanesi toccano le sette lunghezze di vantaggio, ma i lagunari non ci stanno e ricolmano il gap. Ad essere decisiva nell’esito finale del match è una tripla di Vlado Micov, che vale il 70-71. 

Ora gli uomini di coach Ettore Messina sfideranno in Eurolega prima il Real Madrid nella serata di martedì e poi giovedì ospiteranno al Mediolanum Forum il Valencia.

Non sarà ancora a disposizione Nemanja Nedovic, che dovrebbe essere rivalutato settimana prossima.

450px-Vladimir_Micov_5_AX_Armani_Exchange_Olimpia_Milan_20171130_(2)

Panathinaikos 

I Greens subiscono la prima sconfitta nel campionato greco. Infatti, dopo aver perso contro il Barça, gli uomini di coach Rick Pitino cadono sul campo del Peristeri con il punteggio di 82-78.

In casa Pana, da valutare le condizioni di Nick Calathes. Il greco è uscito per un problema al ginocchio nel primo tempo e non più rientrato. Oltre a lui anche quelle Ioannis Papapetrou per un fastidio alla mano.

I due giocatori però dovrebbero da quanto ci risulta essere a disposizione per la sfida contro il Fenerbahce.

Nick-Calathes

Real Madrid 

Come già detto sopra, i Blancos saranno i prossimi avversari dell’Olimpia Milano. Con la vittoria di sabato in trasferta ai danni del Real Betis, i madrileni ottengono il quarto successo consecutivo tra campionato e coppa.

64-74 il punteggio finale della sfida, con Causeur (18 pt), Thompkins (16 pt) e Carroll (12 pt) protagonisti. 

causeur

Barcelona 

Nella tredicesima giornata della Liga Endesa, il Barcelona subisce la terza sconfitta in campionato e per la prima volta accade tra le mura amiche del Palau Blaugrana contro l’Unicaja Malaga. 

Gli altri due k.o, i catalani gli avevano collezionati in trasferta contro Andorra e Saragoza. 

95-105 il risultato finale. Ai padroni di casa non bastano i 37 punti totali della coppia Tomic- Mirotic. 

nikola-mirotic-fc-barcelona-eb19

 

Fenerbahce 

Per la compagine guidata da coach Zele Obradovic arriva un’altra sconfitta contro l‘Anadolu Efes Pilsen.

Dopo quella maturata alla Ulker Arena in settimana, sabato alla Sinan Erdem Dome Arena, la truppa di Ergin Ataman si è imposta per 79-66. 

Per l’Efes arriva così la quattordicesima vittoria in fila, mentre per il Fenerbahce il secondo stop consecutivo.

Su 24 partite disputate tra Super Ligi (campionato turco) ed Eurolega, il Fenerbahce ha perso in 11 occasioni, mentre l’Efes in altrettante partite è uscita sconfitta solo 3 volte ed è prima in tutte e due le competizioni.

obradovic

 

 

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: