Eurolega apre un procedimento disciplinare sul Panathinaikos

A seguito di quanto accaduto durante il derby di venerdì scorso ad Oaka, il board di Turkish Airlines Euroleague ha aperto un procedimento disciplinare contro i padroni di casa del Panathinaikos BC.

Fumogeni, fuochi d’artificio, incidenti col personale di servizio e coi membri dello staff di  Eurolega e cori di insulto le ragioni del procedimento.

Nel frattempo attraverso un comunicato ufficiale il Panathinaikos ha annunciato di aver sospeso la vendita dei biglietti collettiva per determinati settori, a causa di alcune violenze che avrebbe subito qualche spettatore impossibilitato ad assistere alla gara nel posto dove aveva acquistato il biglietto. Nel mirino, evidentemente il famoso “Gate 13” settore più caldo della tifoseria “green”.

Next Post

Olimpia e Maccabi: sfida anche sul mercato?

Continua la tremenda serie di infortuni che colpisce più o meno tutti in Turkish Airlines Euroleague. Due squadre ad oggi nella cosiddetta “Playoff picture” come Olimpia e Maccabi, sono sul mercato principalmente nel ruolo di 1-2 a seguito dei recenti problemi fisici occorsi a Nemanja Nedovic, John Dibartolomeo e Nate […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: