Annunci
campionati nazionaliFocus ONSquadre

L’Olimpia batte Reggio Emilia, Real e Fenerbahçe scivolano in trasferta

Come ogni lunedì torna su Eurodevotion la rubrica dedicata ai risultati dei campionati nazionali di cinque squadre della Turkish Airlines EuroLeague. 

Armani Exchange Milano 

Dopo la brutta sconfitta subita venerdì ad Atene contro l’Olympiacos, gli uomini di coach Ettore Messina conquistano la seconda vittoria consecutiva in campionato battendo la Grissin Bon Reggio Emilia.

«Pur non tirando bene abbiamo segnato 89 punti e dato via 23 assist, abbiamo avuto una valutazione di 116, per cui la squadra direi che si è mossa bene. La difesa è stata un po’ sulle gambe ogni tanto, abbiamo subito qualche uno contro uno di troppo. Vedremo di lavorare per mettere tutto a posto, però ho vista una squadra determinata, con qualche buona prova individuale e non era facile contro Reggio Emilia, che gioca bene,  tenuto conto che non è mai facile per chi gioca l’EuroLeague fare sempre bene nelle proprie leghe. Per questo alla fine questa prova mi soddisfa, ho fatto anche qualche esperimento difensivo che probabilmente non ha aiutato i ragazzi. Ho visto sbagliare tanti tiri aperti, ma non abbiamo mai perso determinazione e siamo stati abbastanza fluidi, in transizione qualche volta anche piacevoli, abbiamo mosso la palla, abbiamo usato di più le situazioni di post-up, siamo andati in area. Mi preoccupa solo l’uscita dal campo di Vlado Micov, per un dolore al piede destro. Aspettiamo l’esito degli accertamenti, ma è chiaro che siamo un po’ preoccupati». Queste le parole del coach biancorosso nel post partita.

Ora bisogna subito pensare alla prossima sfida europea in programma giovedì sera al Mediolanum Forum contro la Stella Rossa di Belgrado. Dopo due sconfitte consecutive subite contro Efes ed Olympiacos, i milanesi necessitano di una vittoria.

basket-vladimir-micov-olimpia-milano-credit-ciamillo-ny1p7zpmccczjf4d8aq75rgj1y5qhe3v9edrq3hl34

Real Madrid 

Dopo quattro successi in fila ottenuti tra Liga ed Eurolega, il Real Madrid subisce la seconda sconfitta in campionato e lo fa nuovamente lontano dalle mura amiche.

Infatti, i Blancos dopo aver perso a Bilbao, inciampano a Saragoza, campo su cui era caduto anche il Barça qualche settimana fa.

pablo laso

Barcellona 

Nell’undicesima giornata di campionato, i ragazzi di coach Svetislav Pesic ottengono la nona vittoria stagionale e lo fanno al Palau Blaugrana contro Tenerife.

Il risultato finale è 103-71, con un bella prestazione di squadra. Sono ben cinque i giocatori che chiudono in doppia cifra (Tomic 14 pt, Kuric 13 pt, Delaney 11 pt, Mirotic 11 pt, Pustovyi 10 pt).

Insomma, una bella risposta dopo la sonora sconfitta subita contro i campioni d’Europa del CSKA Mosca. 

pesic

Fenerbahçe 

Sul campo del Pinar Karsiyaka, il Fenerbahce subisce il suo secondo k.o in campionato dopo quello con il Galatasaray.

Per i padroni di casa, invece, arriva la vittoria numero nove e la conferma del primo posto in classifica.

Da segnalare in casa Pinar i 19 punti di Morgan e i 16 di Kennedy. Agli ospiti non bastano i 16 di capitan Mahmutoglu. 

obradovic grinta

Stella Rossa

Nella 9° giornata di campionato la compagine serba subisce la quarta sconfitta e lo fa in trasferta sul campo del Cedevita Olimpija Ljubljana, avversaria della Germani Basket Brescia nella 7Days EuroCup. 

Il finale è 75-64 per i padroni di casa. Per i serbi si interrompe così a tre la striscia di vittorie consecutive rispettivamente ottenute contro lo Zalgiris Kaunas, il Mornar Bar e Valencia. 

 

 

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: