Annunci
Il Punto di Toni Cappellari

Il Punto di Toni Cappellari: Dal provino di D’Antoni all’Olimpia di Messina. Possibili novità a Bologna sponda Virtus?

– Dopo 14 anni Ettore Messina è tornato due settimane fa al PalaVerde ed è stata “standing ovation”. Ettore a Treviso nel 2002/03 ha vinto Scudetto, Coppa Italia e SuperCoppa. Grande successo per il Presidente Vazzoler nella prima di campionato PalaVerde esaurito (5.344 presenti) e coro stupendo ” Semo in A”.

– Una voce, abbastanza insistente, da Bologna, sponda Virtus: Baraldi potrebbe avere un ruolo più defilato e ci sarebbe la possibilità di rivedere Villalta. Nostre fonti bolognesi ne parlano con una certa decisione, noi monitoreremo…

– Il Presidente Longhi e il GM Trainotti hanno firmato Alessandro Gentile. Colpo stupendo, anche finanziariamente: non per niente Trainotti è il miglior GM in LBA.

– Esposito vorrebbe giocare sempre al Forum . Nel 1991 con la sua Juve Caserta vinse lo scudetto , domenica scorsa ha fatto piangere l’Olimpia.

– Caja dopo aver sofferto la prima di campionato asfalta Trieste con una super prestazione di Mayo che tira da fuori, penetra e fa assist. Poi replica contro la Fortitudo. Grande Attilio!

– Mike D’Antoni in una intervista sulla Gazzetta ricorda la sua prima partita al PalaLido, un’amichevole con il Federale Lugano che scopri più tardi essere un provino.  Esatto, ma il Presidente Bogoncelli dopo appena tre minuti mi chiamò e mi disse: «Questa sera lo voglio a cena a casa mia e lo firmiamo: questo è SUPER». Non si sbagliava…

– Nessuno ha detto a Scola perchè all’Olimpia il numero 4 non esiste… Perchè il 4-4-1944 il dott. Adolfo Bogoncelli (Presidente Olimpia ) fu colpito dalla poliomelite.

– Messina perde le prime due partite come fece anche Dan Peterson,  tant’è che i giornali scrissero “L’Olimpia gioca per salvarsi”. Facemmo la finale scudetto con la Virtus Bologna, perdendola .

– Il PalaLido ha accolto nel fine settimana sia l’Urania che l’Olimpia ed è stupendo merito di Milanosport. Grande Bartezzaghi che nell’articolo sulla Gazzetta in presentazione della partita cita il mitico ZAGARIA.

– Teodosic show  a Bologna sveglia la Virtus parte dalla panchina e ne fà 22: il suo genio abbaglia.

Toni Cappellari

 

 

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: