Annunci
Il Punto di Toni Cappellari

Il Punto di Toni Cappellari: Paola Ellisse, Federica Pellegrini, Jordi Bertomeu e… la grande tristezza del Trofeo Lombardia

–  Come avevamo già detto la scorsa settimana mai vista ad una manifestazione ufficiale una nazionale USA cosi debole e scarsa. Alcuni giocatori che nei nostri campionati non troverebbero posto in A2.
–  Sergio Scariolo, bresciano, unico italiano presente nella finale di Pechino , anche se parecchi argentini hanno passaporto italiano per poter giocare in Europa. Campione del Mondo: chapeau!
– Stupenda frase di Federica Pellegrini rivolta al Presidente delle Repubblica : «Presidente, protegga il nostro mondo, perchè lo sport in Italia funziona e continua a far crescere generazioni nel segno della disciplina, del sacrificio e del fair-play». GRANDE FEDERICA!!!
– Bellissima la seconda edizione di MEET THE BEST, workshop di basket . Bravissimi i docenti e assai interessanti gli interventi di Marco Giordani ( Mediaset) e Cinzia Zanotti (Geas). Ovviamente FIP assente.
– Ai Mondiali di Pechino largo ai giovani tra gli MVP: Luis Scola anni 39 e Marc Gasol anni 34.
– Trofeo Lombardia a Desio. Per chi come me ha vissuto le edizioni del passato ( 10.000 presenti al Palazzone di San Siro) un colpo al cuore sia la poca gente che la presenza del Cedevita  Olimpija Ljubljana che come si sa… è vicina a Como. Emilio Tricerri (l’inventore del Torneo) si sarà rigirato nella tomba.
– Se siete appassionati di basket comprate la Repubblica del lunedi . Luca Chiabotti ci racconta la pallacanestro degli anni ottanta e novanta con il suo solito garbo.
– Paola Elisse dopo 24 anni di telecronache (iniziò nel dicembre del 1995 con Scavolini – Aek Atene) si prende un periodo sabbatico. Il suo hobby, l’immersione, sarà la sua vita per i prossimi mesi. Paola, però ritorna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
– Nel workshop “Meet the Best” Jordi Bertomeu ha citato Gabetti ( Presidente Olimpia) e Porelli (Presidente Virtus) come  personaggi fondamentali per la nascita della sua Euroleague.
– Thomas Bach, Presidente Comitato Internazionale Olimpico, ha premiato la Spagna vincitrice del Mondiale a Pechino ( organizzazione FIBA). Non una bella notizia per lo stesso Jordi Bertomeu.
Toni Cappellari
Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: