Annunci
Senza categoria

FIBA World Cup 2019: Ranking e pronostico

In un mondo in cui nessuno si espone, cercando di proteggersi con un presunto equilibrio che è in realtà un semplice “tenere il piede in più scarpe”, noi invece lo facciamo. Ed allora ecco il nostro Ranking dei mondiali, e fin qui niente di speciale, che diventa poi un pronostico secco, girone per girone, fino alla fase decisiva ed alle finali.

2019 WORLD CUP RANKING

logo WC

Criterio: la semplice forza delle nazionali, senza tenere conto della formula e degli accoppiamenti che possono risultare fatali ad alcune squadre più forti ed essere invece molto favorevoli ad alcune più deboli.

  1. USA – In mezzo a mille problemi legate alle rinunce, vi è una certezza: Gregg Popovich.
  2. SERBIA – Talento a bizzeffe ed il solo rischio di un po’ di pigrizia mentale.
  3. GRECIA – Giannis in missione ed il supporting cast è di livello.
  4. SPAGNA – Qualche defezione ma Scariolo e Marc Gasol fanno la differenza.
  5. AUSTRALIA – Giocano bene e sono tosti.
  6. FRANCIA – Potrebbero essere molto più in alto, dipende da Collet e dalla chimica spesso assente. Gobert illegale qui ( e non solo).
  7. LITUANIA – L’unica nazionale sempre vera, con spirito e voglia di stare insieme. Se non pensano ad essere solo belli…
  8. ARGENTINA – Esperienza, talento e garra.
  9. ITALIA – Nulla sotto ma tanto fuori. L’esempio di Gigione al 30-40% ma sempre presente è decisivo.
  10. BRASILE – Anzianotti ma gente che quando conta sa come giocare.
  11. GERMANIA – Sempre in crescita, sono una squadra. Perchè Wagner fuori?
  12. GIAPPONE – Hachimura. occhio al sorpresone.
  13. CANADA – Era da titolo o quasi ma hanno deciso di imitare i colleghi a sud.
  14. RUSSIA – Assenze di peso, poteva essere molto di più.
  15. TURCHIA – Un paio buoni, qualcuno discreto, poi il vuoto. Giocano male.
  16. MONTENEGRO – Discreti.
  17. REPUBBLICA CECA – Satoransky. Punto.
  18. NUOVA ZELANDA – Voglia e ritmo da “all blacks”. Solo che sarebbe basket…
  19. NIGERIA – Atleti.
  20. CINA – Girone “ad hoc” ma poi non basta.
  21. POLONIA – Ben organizzata.
  22. FILIPPINE – Spettacolo, ma poi?
  23. TUNISIA – Sorpresa davanti a Portorico?
  24. PORTORICO – Regge la Tunisia?
  25. REPUBBLICA DOMINICANA – Un gradino sopra il nulla.
  26. COSTA D’AVORIO – VENEZUELA – KOREA – IRAN – ANGOLA – GIORDANIA – SENEGAL – E’ stato bello vedersi.

IL PRONOSTICO

Fase a gruppi

Gruppo A : 1 Cina 2 Polonia 3 Venezuela 4 Costa d’Avorio

Gruppo B : 1 Argentina 2 Russia/Nigeria 4 Korea

Gruppo C : 1 Spagna 2 Tunisia/Portorico 4 Iran

Gruppo D : 1 Serbia 2 Italia 3 Filippine 4 Angola

Gruppo E : 1 USA 2 Giappone/Turchia 4 Rep.Ceca

Gruppo F : 1 Grecia 2 Brasile/Montenegro 4 Nuova Zelanda

Gruppo G : 1 Francia 2 Germania 3 Rep.Dominicana 4 Giordania

Gruppo H : 1 Australia/Lituania 3 Canada 4 Senegal

 

Seconda fase

Gruppo I (A-B) : 1 Argentina 2 Russia (o Nigeria) 3 Polonia 4 Cina

Gruppo J (C-D) : 1 Serbia 2 Spagna/Italia  4 Tunisia (o Portorico)

Gruppo K (E-F) : 1 USA 2 Grecia 3 Giappone o Turchia 4 Brasile

Gruppo L (G-H) : 1  Francia/Australia 3 Lituania 4 Germania

 

Quarti di finale

1I Argentina vs J2 Spagna (o Italia) – passa la J2 quindi Spagna o Italia

K1 USA vs L2 Australia (o Francia) – vince comunque USA

J1 Serbia vs I2 Russia (o Nigeria) – vince sempre Serbia

L1 Francia (o Australia) vs K2 Grecia – vince Grecia

 

Semifinale

Spagna (o Italia) vs USA – vince USA

Serbia vs Grecia – serbi più forti ma Giannis…

Finale

USA vs Serbia o Grecia – contro la Serbia vincono USA, contro la Grecia potenziale sorpresa ma alla fine sarà USA.

 

GARE E MOMENTI CHIAVE PRIMA FASE

  • Nel gruppo B Russia vs Nigeria, subito decisiva sabato
  • Nel gruppo E Giappone vs Turchia
  • Nel gruppo H Australia vs Lituania coi “wallabies” favoriti di un pelino

GARE E MOMENTI CHIAVE SECONDA FASE

  • Gruppo J : Spagna vs Italia. Durissima, ma una chance azzurra c’è.  Solo sensazione da tifoso?
  • Stesso gruppo, Serbia vs Spagna. Scariolo sa come si fa, ma i serbi fanno paura.
  • Gruppo L : Australia vs Francia e Francia vs Lituania. Tiratissime. Preferibili gli australiani ma i francesi sono più forti.

GARE E MOMENTI CHIAVE ELIMINAZIONE DIRETTA

  • Francia (o Australia) vs Grecia. potenzialmente squadre migliori le prime due, ma come detto Giannis è in missione. Se Sloukas sta bene la Grecia va in finale.
  • USA: prima difficoltà ai quarti contro le suddette Francia o Australia. Sicuri contro gli “aussies”, meno coi francesi. Poi la semifinale, che se sarà Spagna sarà tosta, così come se dovesse essere Serbia (in caso la Spagna batta i serbi nel secondo girone).
  • Semifinale Grecia vs Serbia (o Spagna) : forse la gara più bella.

OLIMPIADI

  • In sostanza chi vuole qualificarsi direttamente dall’Europa deve andare in finale od in alternativa vincere la finale 3-4 posto. Impresa.

MVP

giannis a

  • Se votano dalla squadra vincente Kemba Walker più di Donovan Mitchell, se votano il migliore allora è Antetokounmpo.

 

 

 

 

 

 

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: