Annunci
#WhatTheFactmercatoTurkish Airlines Euroleague

What The Fact – Numeri e curiosità tra Greg Monroe, Wesley Johnson, Shelvin Mack e Mike James

Fatti, opinioni ed idee sul mercato di Turkish Airlines che impazza in tutto il continente.

  • Greg Monroe è una grossa presa che potrebbe fare il vuoto in Europa. Come sempre in questi casi la differenza la farà l’attitudine e la voglia del giocatore.

greg_monroe_max

  • Shelvin Mack è sulla bocca di tutti da ieri. E se non fosse il sostituito di Mike James ma soltanto una grande addizione per il “backcourt” dell’Olimpia di Messina?
  • 34ma chiama nel Draft 2011 (Wizards) con una solida esperienza NBA alle spalle, tiratore affidabile, play dalla spiccata leadership e difensore di ottimo livello, se      S. Mack dovesse approdare in Eurolega vi troverebbe ben 8 giocatori scelti nello stesso Draft: D.Williams (2), Jan Vesely (6), Jimmer Fredette (10), Nikola Mirotic (23), Trey Thompkins (37), Charles Jenkins (44), Adam Hanga (59). Nello stesso anno scelti anche Norris Cole (28), il compianto Tyler Honeycutt (35), Andrew Goudelock (46), Jon Diebler (51) e Milan Macvan (54): tutta gente protagonista nel massimo torneo continentale negli ultimi anni.
  • Dopo una stagione in cui ben 6 squadre hanno cambiato coach in corsa, arriva il tempo delle conferme. Su 13 partecipanti che si ripresenteranno al via (11 licenze decennali, 1 biennale ed 1 diritto acquisito sul campo) ben 11 hanno confermato l’allenatore. 
  • Il Panathinaikos è l’unica squadra reduce dai Playoff che ha cambiato guida tecnica, peraltro per rinuncia di Rick Pitino. L’Olimpia Milano è l’unica squadra di tutte le prime 13 dello scorso anno ad aver cambiato l’allenatore per scelta.
  • Tra le otto squadre che hanno fatto i Playoff si contano sinora ben 42 giocatori che hanno lasciato il club cui giocavano. Record per lo Zalgiris, con 9 uscite, continuità Real e Barcellona con sole 3 uscite. Tra le altre spicca l’Olympiacos che è arrivato al capolinea con ben 10 atleti.
  • Wesley Johnson al Pana è un altro colpo da non sottovalutare assolutamente. Vale il discorso fatto per Greg Monroe: se ci sarà la giusta “garra” qui può fare il vuoto. Quando passò professionista, dopo la stagione a Syracuse, dove si era trasferito da Iowa State, scelse come agente Rob Pelinka, oggi GM dei Lakers.

wesley johnson

  • Due nomi che incuriosiscono molto? Sono all’Olympiacos: Wade Baldwin e Ethan Happ. Il primo certamente più del secondo, potrebbero essere un asse tipicamente in stile David Blatt.
  • Il CSKA, con 9 contratti in scadenza, ha dovuto rivoluzionare il roster. Cosa mai successa per un team campione. Grandissimo lavoro di Andrey Vatutin e Dimitris Itoudis. Quest’ultimo dovrà assemblare un mosaico dai tasselli pregiati cui si aggiungerà certamente un’altra guardia (oggi pare più Ron Baker che Malcolm Delaney) e, possibilmente, tutto il talento di Dragan Bender. Intrigante…
  • Pierria Henry, nuovo giocatore del Baskonia, potrebbe essere la grande sensazione del torneo. Significativo che abbia voluto solo un “annuale”, è stato a lungo sul radar di una grande turca.

pierria henry.jpg

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: