MVP e quintetto base: la scelta di Eurodevotion

MVP e “starting five”.

Per Eurodevotion è il momento della scelta più difficile per i riconoscimenti più ambiti.

MVP

Non è stato facile, abbiamo selezionato ben 7 nomi, ma alla fine la straordinaria rimonta Playoff del Panathinaikos ha fatto pendere la bilancia da un parte precisa.

Nick Calathes è l’MVP di Turkish Airlines Euroleague. Dietro al mago ateniese tutto il talento di Mike James, battuto per 4 voti a 2. Molto probabile che se il verdetto della qualificazione alla postseason avesse detto Milano, il premio sarebbe andato al campione di Portland, comunque decisamente sotto l’abituale eccellente livello nelle ultime uscite del torneo.

Menzioni anche per Jan Vesely, Will Clyburn, Nando De Colo, Kostas Sloukas e Vasiljie Micic.

STARTING FIVE

Nick Calathes, Mike James, Vasiljie Micic, Will Clyburn e Vincent Poirier.

Il quintetto dei sogni per noi è questo, con Jan Vesely a giocarsi il ruolo di primo cambio per i due lunghi, a dare doppia dimensione potenziale.

Considerazioni importanti anche per Cory Higgins, Kostas Sloukas, Adrien Moerman, Gigi Datome Anthony Randolph, Nando De Colo e Nick Melli.

Next Post

Will Clyburn: Ogni giorno al CSKA è stimolante. Blatt decisivo nella mia carriera, è molto diverso da Itoudis

Will Clyburn è uno dei giocatori più importanti nello scacchiere tattico del CSKA Mosca: a pochi giorni dal via della Final Four di Vitoria ha raccontato alcuni aspetti del suo gioco.

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: