Annunci
Il Punto di Toni Cappellari

Il Punto di Toni Cappellari – Pozzecco e Meo volano, mentre il Palalido riapre

Dopo nove anni di lavori riecco lo storico impianto milanese. Ma quasi senza basket...

– Federico Massone, aostano giocatore di Biella, è sicuramente MVP del mese. Lascia la squadra per donare il midollo spinale alla sorella Marina malata di leucemia.

– Il “Poz” non si ferma più: porta per la prima volta una squadra sarda a una Finale Europea e fa sei su sei in campionato battendo il suo corregionale Matteo Boniciolli.

– Dopo nove anni di lavori riapre il PalaLido che, ahimè, diventerà la casa della pallavolo, anche se l’Urania vi giocherà le sue partite casalinghe.

– Alessandro Gentile lascia il suo agente storico Riccardo Sbezzi e si farà rappresentare da Rade Filipovic che ha nella sua scuderia  Luka Doncic (guardia dei Dallas Mavericks). E’ prossimo un arrivo di Ale nella NBA?

– La Leonessa Brescia si fà un bel regalo per il suo compleanno (10 anni). Batte l’Olimpia con una super prestazione dei due ex: David Moss segna 27 punti, mentre Awudu Abbas ne segna 23 dominando il supplementare con ben 8 punti su 16 della sua squadra.

– La Virtus Roma, per la gioia di Bucchi e Toti, ritorna dopo quattro anni in A1 . Dove giocheranno? Quasi sicuramente all’Eur.

– Sempre più complessa la lotta per non retrocedere. In quattro punti vi sono quattro squadre: a nostro parere Pistoia e Pesaro quelle messe peggio.

– Meo Sacchetti con la sua Cremona aggancia il secondo posto appaiando la Reyer Venezia sconfitta a Trieste . Dopo la Coppa Italia Meo vuole la finale scudetto.

– Attualmente Varese, Cantù e Virtus Bologna fuori dai playoff, ma ci sono ancora tre partite per sperare in un recupero.

– Stefano Tedeschi, attualmente commissario, diventerà in tempi brevi Presidente del CIA. Avrà un bel lavoro perchè i signori in grigio vanno riorganizzati e lanciati (giovani) in A1.

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: