Annunci
Regular Season 2018-2019Season 2018/2019Turkish Airlines Euroleague

L’Olimpia vince nel tempio di Oaka al fotofinish

Nel 14° turno di Turkish Airlines Euroleague, l’Armani Exchange Milano ritrova il sorriso dopo cinque k.o consecutivi maturati rispettivamente contro Barça, Zalgiris, Gran Canaria, Fenerbahce e Bayer Monaco. Infatti, i ragazzi di coach Simone Pianigiani passano per la seconda volta in Grecia contro il Pana, dopo aver battuto l’Olympiacos alla 3° giornata, ottenendo così la settima vittoria stagionale. Dopo un primo quarto all’insegna dell’equilibrio, si va all’intervallo  lungo con Milano avanti di sette lunghezze . Nella terza frazione i milanesi volano addirittura sul +15, ma i Greens non ci stanno e nell’ultimo periodo riescono a ridurre lo svantaggio sul -1, ma è l’Olimpia a conquistare una vittoria che serviva tantissimo, soprattutto a livello mentale. Il prossimo passo che Milano dovrà compiere sarà quello di gestire meglio il vantaggio accumulato e di non dover soffrire fino ai minuti finali.

83-86 il punteggio finale dell’incontro che andiamo ad analizzare mediante i consueti 5 punti

 

8

Dopo aver salutato coach Xavi Pascual e in attesa dell’arrivo di coach Rick Pitino, ex New York Knicks e Boston Celtics, i greci collezionato l’ottava sconfitta in Eurolega, la seconda consecutiva dopo quella incassata contro i campioni d’Europa del Real Madrid. Inoltre con la sconfitta di ieri sera questa è la quinta nelle ultime sei, un dato davvero allarmante per una squadra che era stata costruita con altri obiettivi.

Arturas Gudaitis

E’ lui il top scorer di serata per i milanesi. Il lituano gioca e combatte come un vero gladiatore trascinando i suoi al successo. Per Gudaitis 20 punti (7/8 da 2, 6/7 dalla lunetta), 8 rimbalzi e 28 di valutazione. Su quattordici gara giocate il centro milanese ha chiuso ben tredici volte in doppia cifra, dimostrando ancora una volta di essere un punto di riferimento dell’Olimpia. Quella contro il Panathinaikos è  stata la sua miglior partita  dal punto di vista realizzativo di questa stagione. In 70 gare disputate in Eurolega questa è la seconda volta che chiude con 20 punti a referto. La prima fu nella passata stagione contro il Real Madrid. Nel dopo partita ha commentato così il successo: «Nei minuti finali della gara ci siamo sacrificati e questo ha fatto la differenza. In Eurolega non è mai facile vincere, specialmente in un palazzetto come questo. Siamo molto contenti per la vittoria».

Le percentuali al tiro dell’Olimpia Milano

Una della chiavi della vittoria contro il Pana è sicuramente l’aver chiuso con buone percentuali al tiro: (48.7% da 2 (19/39), 45% da 3 (9/20), 77.8% TL (21/27). A condannare la squadra greca è stata la percentuale al tiro dalla lunga distanza (33% con 4/12). Infatti da 2 punti ha tirato con 57.7% (30/52) e con il 64.7% (11/17) a cronometro fermo. 

Non basta il professor Calathes

Inutile e vana la prova fornita dalla guardia greca. Il classe ’89 ha chiuso in doppia doppia con 24 punti (9/17 da 2, 1/3 da 3, 3/5 TL), 11 assist e 24 di valutazione. In 164 partite disputate di Eurolega, quella di ieri sera è stata la prima con oltre 20 punti e 10 assist. 

La partita di Curtis Jerrells

Tra le note positive di serata spicca sicuramente la gara disputata da “The Shot”. Per il numero 55 milanese miglior prestazione finora in Europa con 15 punti realizzati (3/5 da 2, 3/6 da 3) con 12 di valutazione in 22′. Dopo aver chiuso qualche partita a quota 0 e solo in due con in doppia cifra, quella di ieri sera può essere la partita della svolta per Curtis Jerrells e chissà se il fatto di riveder Langford, (con cui ha vinto il tricolore nel 2014) sia servito a far scattare la scintilla.  Nel dopo gara la guardia americana si è espressa così: «Dopo cinque sconfitte consecutive sapevamo che stasera dovevamo cambiare qualcosa e soprattutto vincere. Siamo rimasti molto uniti nei momenti di difficoltà e questo ha sicuramente fatto la differenza».

Nel prossimo turno l’Olimpia Milano sfiderà il Maccabi Tel Aviv, mentre i greci giocheranno contro il CSKA.

 

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: