Annunci
Season 2018/2019

Il punto di Toni Cappellari. Dal ricordo di Gianni Asti a Doncic, Mordente e la FIBA. Mentre Caja non si ferma più…

– Bella l’idea di Meo Sacchetti di intitolare il PalaRuffini di Torino a Gianni Asti.

– Non voglio far arrabbiare i miei amici varesini, ma l’incontro della Nazionale a febbraio era meglio organizzarlo al Forum con 12.000 presenze.

– E’ greco il nuovo segretario FIBA. Un valente avvocato di nome Andreas Zagklis. Un avvocato per difendere la FIBA dalla Euroleague…

Luca Doncic , sloveno, si stà mettendo in luce clamorosamente in NBA con la maglia di Dallas. Contro il povero Mike D’Antoni segna 11 punti nei quattro minuti finali.

– Esordio al microfono di Eurosport per Marco Mordente.  Teramano, lo portai a Milano dove iniziò una bellissima carriera con i punti più alti alla Benetton TV.

Vincenzo Esposito, ex-Fortitudo (1993/95) sbanca il Pala Azzarita con una super prestazione di Bamforth e batte una Virtus Bologna che sembrava in ripresa.

Attilio Caja che verrà premiato dal Comune di Pavia (la sua città) come cittadino benemerito, batte la Reyer per la felicità di Rasizza, sponsor varesino che vince il derby delle agenzie per il lavoro.

– La lotta per non retrocedere si fa già caldissima. Dopo sole nove giornate ben sei squadre in due punti. Reggio Emilia rinasce a Brindisi e Trento per poco non fa il colpaccio a Torino.

Massimo Antonelli, indimenticato virtussino, crea a Castelvolturno una squadra di pallacanestro con i figli dei migranti. Il riscatto nella terra del racket: domenica la prima vittoria a Casal di Principe.

Palalido sempre peggio. Si sperava in un’apertura a dicembre, tutto rimandato. Ora si spera a febbraio…

Toni Cappellari

Annunci
Tags

Related Articles

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: