opinioni Partite Turkish Airlines Euroleague

Beffa per il CSKA, Il Baskonia vince in volata

Dopo la sconfitta subita alla Sinan Erdem Dome Arena di Istanbul ai danni dell’Efes, il Baskonia ritrova il sorriso in casa, battendo la corazzata russa del CSKA Mosca,  conquistando così la quarta vittoria stagionale. Dopo aver vinto contro il Rea Madrid, per i moscoviti arriva il secondo scivolone della stagione lontano dalla mura amiche, dopo quello rimediato sul parquet del Buducnost. Quella tra Baskonia e CSKA è stata una partita molto spettacolare, caratterizzata dall’equilibrio. Ad essere decisivi nella vittoria dei baschi sono stati prima il canestro di Vincent Poirier e poi i due errori dalla lunga distanza del CSKA da parte di Nando De Colo e di Alec Peters. 

76-73 il risultato finale della gara che andiamo ad analizzare attraverso i cinque punti

250: Con il successo ottenuto ieri sera, il Baskonia raggiunge la vittoria numero 250 nell’era moderna della Turkish Airlines EuroLeague. Solo CSKA, Barça, Olympiacos, Panathinakos e Real Madrid ne hanno ottenute di più.

L’assenza di Will Clyburn:  Parlare degli assenti è un argomento che non piace tanto agli allenatori. Chissà, se però ieri sera coach Dimitris Itoudis non si sia mangiato le unghie per l’assenza di un giocatore del calibro di Will Clyburn. Sicuramente, il coach greco dispone di un roster composto da giocatori con tanti punti nelle mani, ma nel match di ieri contro la squadra spagnola si è sentita la mancanza di un giocatore che in dieci partite di Eurolega ha chiuso in doppia cifra in ben nove occasioni. 

La serata storta della coppia De Colo – Rodriguez: I latini direbbero: “errare humanum est” e chissà se nella testa di Nando De Colo e di Sergio Rodriguez sia circolata questa storica citazione. Entrambi, infatti, non sono riusciti a dare il solito contributo. Il francese ha chiuso con soli 2 punti (1/6 da 2 punti, 0/2 da 3 punti) in 21 minuti giocati. Lo spagnolo ne ha realizzati 3 (0/3 da 2 punti, 1/4 da 3 punti) in  25’. Come si suol dire; a volte anche i migliori sbagliano…

Il trio delle meraviglie composto da Poirier – Shengelia – Janning: Sono loro tre gli artefici della vittoria ottenuta sui russi. Per il centro francese 18 punti ( 6/11 da 2, 6/6 TL), 8 rimbalzi, 25 di valutazione in 28’. Il pivot georgiano ha chiuso con 15 punti (4/11 da 2, 1/3 da 3, 4/4 TL) 8 rimbalzi, 23 di valutazione in 32’. L’ultimo giocatore ad aver chiuso in doppia cifra è stato l’ex Siena, Janning con 13 punti messi a referto (2/3 da 2, 3/7 da 3), 10 di valutazione in 26’. 

Coach Velimir Perasovic (Baskonia) / Coach Dimitris Itoudis (CSKA): Ecco il commento dell’allenatore del Baskonia nel post partita: «E’ una vittoria molto importante per noi. Sapevamo che vincere sarebbe stato fondamentale per non allontanarsi dalla classifica con le altre squadre che stanno lottando per un posto nei playoff. Se vogliamo conquistarci un posto dobbiamo vincere anche in trasferta, ma bisogna pensare partita per partita».

Il coach dei moscoviti si è espresso così a fine gara: «Vorrei congratularmi con il Baskonia per la vittoria. E’ stato un match che si è deciso nei secondi finali, dove entrambe le squadre avrebbero potuto vincere. Siamo riusciti a costruire buoni tiri che però non sono entrati. Un altro dato significativo sono stati i rimbalzi e alcune palle perse. Sono comunque soddisfatto di come abbiamo difeso, visto che abbiamo tenuto una squadra così sotto gli 80 punti».

Nella 12° giornata il Baskonia sfiderà il Maccabi Tel Aviv, mentre il CSKA affronterà nel derby il Khimki. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.