opinioni Squadre

Toni Cappellari ed il borsino di mezza estate – 20/08/2018

Lo spettatore professionista non poteva mancare al basket di agosto e la casa è il Palazzo dello Sport di Vicenza, dove sono entrato col cuore che mi batteva forte. Infatti nel lontano 1973 io allenavo l’A.S. Vicenza femminile e giocammo lì una delle prime partite contro il Pagnossin Treviso. Ma lasciamo i ricordi e veniamo ai giorni nostri

NON PIACE –  Voto zero agli organizzatori: spalti vuoti! Avrebbero potuto invitare tutti i ragazzini del minibasket vicentino, seppur in agosto. La Nazionale Italiana, anche se sperimentale, non può giocare davanti a 500 persone in un palazzo con la capienza di 3.500

NON PIACE – Nessun federale presente e forse era il caso di vedere una BELLA Nazionale sperimentale.

PIACE – Bella Italia, dove il più vecchio è Michele Ruzzier 25 anni e i più giovani Andrea Mezzanotte e Michele Serpilli, ventenni.

NON PIACE – Se ci fossero stati i federali od i dirigenti di A1 ed A2, si sarebbero resi conto di una cosa che vado dicendo da anni:  gli ITALIANI  ci sono, basterebbe farli giocare invece di far giocare  stranieri BROCCHI.

NON PIACE – Della squadra italiana sette giocano (???) in A1,  cinque in A2  e due in college USA.

NON PIACE – Pessima la squadra USA tant’è che Larry Brown designato come allenatore si è rifiutato di allenarla; discreta la Germania, cosi cosi l’Olanda.

PIACE – Leonardo Candi (Pallacanestro Reggiana) è più di un prospetto: guardia che può fare il play, eccellente in attacco ma deve applicarsi più in difesa.

PIACE – Nicola Akele, figlio cestistico di Barbàra (dirigente novarese, mio figlioccio all’Olimpia Milano) ha un fisico eccellente, ha fondamentali decenti, salta moltissimo e può diventare un 3 . Scappato da Venezia, gioca negli USA alla Rhode Island Rams University: speriamo non ce lo rubino.

PIACE – Michele Ruzzier è il nostro miglior play anche se ha giocato cosi e cosi; Giampaolo Ricci è sicuramente il più maturo, uno dei migliori,

PIACE – Matteo Tambone è un tiratore pazzesco e ha fatto bene Attilio Caja ha confermarlo a Varese. Ma a mio parere il più futuribile è il neo acquisto di Trento Andrea Mezzanotte, ventenne 2,08 di altezza.  Gioca esterno, ha notevoli fondamentali d’attacco e tira benissimo: deve mettere sù almeno 10Kg per diventare importante in serie A.

PIACE – Per chiudere, ha fatto le premiazioni Antonio Concato, anima della pallacanestro vicentina e Presidente storico della squadra femminile.

 

Toni Cappellari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...