Svelato il primo quintetto di Eurolega 2022-23

0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Continua l’assegnazione dei premi stagionali di Eurolega dopo il “Rising Star” dato a Yam Madar e il “Best Difender” a Walter Tavares. Ecco qua il miglior quintetto.

  • Lorenzo Brown: 16.4 punti, 5.5 assist e 16.1 PIR di media. Ha trascinato il Maccabi a un passo dalle Final Four.
  • Dzanan Musa: 15.2 punti, 3.2 rimbalzi e 16.4 PIR di media. Nella sua prima vera stagione di Eurolega, dopo gli scampoli d’esperienza negli anni passati, ha giocato una stagione da riferimento offensivo costante del Real Madrid.
  • Sasha Vezenkov: 17.2 punti, 6.8 rimbalzi e 21.2 di PIR. Numeri da MVP, quello che a breve sarà.
  • Mathias Lessort: 12.0 punti, 7.1 rimbalzi e 19.1 di PIR. Stagione da MIP, da miglior centro di Eurolega insieme a quello con cui condivide il posto nel miglior quintetto. Agonista feroce e dominatore dei ferri.
  • Walter Tavares: 10.9 punti, 6.6 rimbalzi, 17.3 di PIR. Senza temere smentita si può dire che Lessort quest’anno sia stato migliore di lui: ecco perché nelle nostre valutazioni Tavares era uscito dal primo quintetto. Eurolega scegliere di metterli entrambe e, anche alla luce di quanto è stato dominante nei playoff, non è una scelta da biasimare.

Per Tavares è la terza volta nel miglior quintetto a cui si aggiunge una nel secondo. Seconda presenza di fila per Vezenkov dopo quella della scorsa stagione. Per gli altri tre si tratta di prima volta.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: