Campionati esteri: larghe vittorie per Olympiacos, Partizan e Bayern

Michele Pedrotti
0 0
Read Time:1 Minute, 7 Second

Weekend senza particolari problemi, quello vissuto da tre big europee nei rispettivi campionati. Cominciando dall’Olympiacos di Mpartzokas, che trova la quinta vittoria in altrettante gare di Basket League schiaccando 107-81 lo Ionikos in trasferta. 24 punti e 8 rimbalzi per un incontenibile Vezenkov, oltre ai 15 di Canaan per un Oly che riscatta la sconfitta settimanale con il Valencia (la seconda consecutiva dopo quella con il Monaco) e ora affronterà il Partizan di Obradovic. A tal proposito, nelle stesse ore è stata impegnata anche la formazione serba in ABA Liga: 81-62 sul campo del Borac (ultimo in classifica) con 15 punti di Trifunovic e 12 di Andjusic. Partizan che resta così a punteggio pieno dopo 6 giornate, così come 6 sono le vittorie consecutive tra campionato ed Eurolega con l’ultima sconfitta datata 18 ottobre in casa con Milano.

Spostandoci in Germania, nemmeno il Bayern ha avuto una domenica con troppi pensieri. Impegnato in casa con il Bayreuth, la banda del Trinca vince 81-68 grazie soprattutto ai 19 punti di Cassius Winston. Convincono quindi i bavaresi, che confermano quanto di buono visto nella vittoria contro i bi-campioni dell’Efes giovedì scorso (la prima in questa campagna europea). Ora il derby di Eurolega con l’Alba Berlino, appuntamento molto atteso e che potrebbe dare ulteriore slancio.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Iscriviti alla Newsletter di ED

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: