Italbasket tra scelte, presente e futuro

0 0
Read Time:33 Second

Italbasket protagonista della conversazione settimanale tra Eurodevotion e Backdoor Podcast.

La prima uscita di Italbasket ci permette di lasciare da parte per una settimana i temi principali di Eurolega.

  • Le scelte del Poz. Quali i 12 per Eurobasket?
  • Spagnolo e Procida sono il futuro prossimo, perchè non coinvolti completamente nel presente?
Il Punto di Toni Cappellari
  • Ambizioni reali: quinto posto o si può credere in un miracolo?
  • Fontecchio? Semplicemente l’italiano più forte oggi.
  • Pozzecco uomo giusto scelto con modi e tempi totalmente sbagliati.
  • Mannion? Scelte da rivedere ma uomo fondamentale.
  • Luwawu-Cabarrot? Andasse all’Asvel renderebbe i lionesi una contender Playoff.

Questo e tanto altro nella conversazione completa che trovate qui di seguito in forma integrale.

About Post Author

alberto marzagalia

Due certezze nella vita. La pallacanestro e gli allenatori di pallacanestro. Quelli di Eurolega su tutti.
Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%
Next Post

Filip Petrusev, un big man intrigante pronto a sbocciare

DATI E CARRIERA Filip Petrusev si affaccia alla sua seconda stagione in Eurolega. Big-man di 211 cm per 107 kg, nasce il 15 aprile 2000 in Serbia, a Belgrado, ma si trasforma presto in giramondo. La sua formazione si dipana attraverso alcune delle scuole più importanti a livello internazionale: dopo […]
Efes-Zalgiris

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: