Campionati esteri: nel finale Monaco sconfigge l’Asvel

0 0
Read Time:2 Minute, 7 Second

Bellissima partita a Montecarlo tra Monaco e Asvel Villeurbanne in LNB, con la squadra del principato che vince 84-82, conquistando la quarta terza vittoria consecutiva nel campionato francese. Dopo un primo quarto equilibrato (19-20), all’ inizio del secondo prova a mettere la freccia la squadra di casa, che piazza un 12-0 di parziale, portandosi in vantaggio di 11 punti. Non crollano però gli ospiti e rientrano fino al -3, nonostante percentuali non buone da dietro l’arco (sarà poi 6/24 a fine partita). Il primo tempo si chiude con i ragazzi allenati da coach Mitrovic avanti di 5 punti (46-41 con 17 di Motiejunas). Nell’Asvel 12 punti per Kostas Antetokounmpo.

Monaco vince la battaglia

Il copione del terzo quarto è lo stesso del primo tempo: Monaco prova a scappare via, ma la squadra allenata da Parker resta aggrappata alla partita, fino addirittura al -1 a due minuti dalla sirena del quarto. Terzo periodo chiuso bene però dalla squadra di casa con un 6-0. Nell’ultimo quarto Monaco tocca subito la doppia cifra di vantaggio, poi succede di tutto. Contro parziale importante dell’Asvel e finale punto a punto, con sorpassi e contro sorpassi. 82-82 il punteggio con un minuto ancora da giocare. Usciti dal timeout segna per Monaco un canestro da due punti, che sarà poi decisivo, Paris Lee, fermo agli 8 punti del primo quarto, trovando così la doppia cifra che vale una vittoria importante per Monaco, che permette alla squadra del principato di staccare in classifica proprio l’Asvel. Per gli ospiti non è andato dentro l’ultimo tiro di Okobo (13 punti e 8 assist per il ragazzo classe 1997). MVP della partita Motiejunas con 28 punti e 9 rimbalzi (10/15 dal campo). Per l’Asvel il top scorer è Jones con 14 punti, si ferma a 12 dopo un super primo tempo Antetokounmpo.

Quarta vittoria consecutiva in BBL per il Bayern nell’anticipo della dodicesima giornata. Sconfitto 77-71 il MLP Academics Heidelberg al termine di una gara combattuta. Parità a metà partita: 33-33. Nel terzo quarto il Bayern tira male da 3 (1/5) e gli ospiti chiudono a +6. Negli ultimi 10 minuti però non c’è partita: 25-13 il parziale per i bavaresi. Miglior realizzatore per il Bayern Dedovic con 14 punti (anche 5 rimbalzi per il bosniaco), segue Lucic con 13 punti e 6 rimbalzi. Domenica 12 sfida interessante e di livello per il Bayern Monaco a Berlino contro l’Alba, altra squadra in salute.

Happy
Sad
Excited
Sleepy
Angry
Surprise

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on “Campionati esteri: nel finale Monaco sconfigge l’Asvel

Next Post

Ufficiale la firma di Dante Exum a Barcellona

Adesso è arrivata anche l’ufficialità: Dante Exum è un nuovo giocatore di Barcellona. Contratto fino al 28 Febbraio 2022 per l’ex NBA. Corre ai ripari la squadra catalana dopo l’infortunio di Calathes con la firma di Exum. La quinta scelta assoluta del draft NBA 2014 potrebbe esordire in Euroleague già […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: